Contributi per l'affitto: pubblicato il bando 2018

Per fare domanda c'è tempo fino all'8 giugno. Tutte le informazioni su dove trovare i modelli per fare richiesta

L’Ufficio Casa del comune di Pisa comunica che da mercoledì 9 maggio è in pubblicazione il Bando per il contributo ad integrazione dei canoni di locazione per l’anno 2018. 

Gli interessati potranno trovare copia del bando e del modello di domanda presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico e le sedi decentrate di seguito indicate, dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,30; il martedì e giovedì anche dalle 15,00 alle 17,00: ufficio decentrato n. 1 - via Cagliaritana, 30/a - Marina di Pisa; ufficio decentrato n. 2 - via Donizetti (CEP), ufficio decentrato n. 3 - via P. Ximenes, 9 (Putignano); ufficio decentrato n. 4 - via F.lli Antoni; ufficio decentrato n. 5 - Largo Petrarca, 15; ufficio decentrato n. 6 - via Contessa Matilde, 80; le sedi di Pisa dei seguenti sindacati degli inquilini: Sicet, Sunia, Uniat e Unione Inquilini; la sede dell’Ufficio Casa in via E. Fermi 4 il mercoledì e il venerdì dalle ore 11,00 alle ore 12,30 e il martedì dalle ore 15.30 alle ore 17.00. Il bando e la modulistica si possono trovare anche sul sito del Comune di Pisa al seguente indirizzo: http://www.comune.pisa.it/it/ufficio/7059/Politiche-della-Casa.html

Le domande, compilate unicamente sui moduli predisposti dal Comune, dovranno essere presentate entro l'8 giugno secondo una delle seguenti modalità: presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico e presso le sedi decentrate prima indicate, dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,30; il martedì e giovedì anche dalle 15,00 alle 17,00; presso la sede dell’Ufficio Casa del Comune di Pisa il mercoledì e venerdì dalle ore 11,00 alle ore 12,30 e il martedì dalle ore 15.30 alle ore 17.00; mediante invio per posta raccomandata all’indirizzo dell’Ufficio Casa del  Comune di Pisa. In questo caso la sottoscrizione non è soggetta ad autentica, ma la domanda deve essere presentata unitamente a copia fotostatica fronte/retro di un documento di identità in corso di validità di colui che richiede il contributo; mediante posta certificata: comune.pisa@postacert.toscana.it. Da quest’anno è altresì possibile compilare e presentare la domanda online tramite collegamento al portale delle istanze della rete civica comunale all’indirizzo https://istanzeonline.comune.pisa.it/ 

Il contributo decorre dal 1° gennaio dell’anno 2018 e comunque dalla data di effettiva decorrenza del contratto di locazione, se questa è successiva al 1° gennaio 2018, e cessa al 31/12/2018. Tale contributo sarà erogato nella misura stabilita dall’Amministrazione Comunale ai sensi del relativo bando. Al momento sono in corso le procedure che consentiranno l’erogazione del contributo per l’anno 2017, quando i beneficiari sono stati 872.

Potrebbe interessarti

  • Le curiosità dei nostri amici pelosi: 5 cose che non tutti sanno sui gatti

  • Falsi amici a tavola: 7 alimenti che non fanno dimagrire

  • Ragnetti rossi: cosa sono e come proteggere la casa dalla loro presenza

  • Stop al fumo: trucchi e consigli per riuscire a dire addio alle sigarette

I più letti della settimana

  • Tirrenia, malore mentre è in mare: muore 81enne

  • Via Sesia: fiamme in un appartamento

  • Si sente male sul patino a Marina di Vecchiano: muore 49enne

  • Rischia la paralisi dopo un tuffo: 16enne ricoverato a Cisanello

  • Santa Maria a Monte, con la bici contro un'auto: morto

  • Pioggia e temporali in Toscana: scatta l'allerta

Torna su
PisaToday è in caricamento