Capannoli: al via i centri estivi

Si inizia da lunedì 15 giugno con i ragazzi della scuola primaria

Partono i centri estivi a Capannoli: si inizia con i ragazzi in età di scuola primaria da lunedì 15 aprile; a seguire prenderanno avvio i centri estivi per le altre fasce d’età. Aperte le iscrizioni fino a giovedì 11 giugno alle ore 13, per bambini e bambine in età di scuola primaria; i genitori interessati possono scaricare dal sito del Comune il modulo da compilare, sottoscrivere e consegnare via mail o personalmente al Comune.

"Dopo una lunga fase di progettazione, si danno risposte alle famiglie ed un’opportunità per stare insieme ai nostri ragazzi - commenta il sindaco Arianna Cecchini, che prosegue - iniziamo con i ragazzi della scuola primaria, a seguire avvieremo anche centri estivi per bambini e bambine della scuola dell’infanzia e per altre fasce d’età".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da oggi sono aperte le iscrizioni ai centri estivi per i ragazzi in età della scuola primaria, i tempi sono stretti, ma il Comune di Capannoli ha deciso di partire lunedì 15 giugno; gruppi di 7 bambini come disposto dalla normativa, entrate ed uscite scaglionate, controllo della temperatura all’entrata del luogo dove vengono svolti i centri estivi, attività circoscritte al gruppo, educatori dedicati debitamente formati e molte altre precauzioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo di 5 anni salvato dalle sofferenze di un tumore, i genitori: "Grazie"

  • Scuola, nuovo incontro per la ripartenza: si va verso il prolungamento della didattica a distanza

  • Coronavirus in Toscana, 5 nuovi casi: un decesso a Pisa

  • Consegna a domicilio di cocaina: in manette due fratelli pusher

  • Sangue nella movida pisana: ragazzo colpito al volto da una bottigliata

  • Coronavirus, sette nuovi casi: nessun positivo in più a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento