Fase 2: il Parco San Rossore torna accessibile con i mezzi privati

Da lunedì al venerdì accesso anche in auto dal Ponte alle Trombe: le nuove regole dopo l'ultimo decreto governativo. Sabato e domenica solo a piedi e in bici

Il Parco di San Rossore torna ad sempre più accessibile. Da oggi, 18 maggio, si può andare alla Tenuta di San Rossore con i mezzi privati. Si può quindi arrivare in auto o moto da tutta la Regione e poi passeggiare nel verde, dopo mesi difficili di quarantena. In particolare tutti i giorni dal lunedì al venerdì si può entrare dal Ponte alle Trombe, mentre rimane interdetta la zona della Sterpaia, perché vi sono ospitate, in seguito all'accordo tra ASL e Paim, persone interessate da isolamento fiduciario o quarantena.

Sabato e domenica accesso solo a piedi ed in bicicletta, per evitare possibili assembramenti,  come richiesto dallo stesso decreto della Presidenza del Consiglio. I visitatori dovranno mantenere le distanze di sicurezza e utilizzare i dispositivi di protezione previsti dalle normative.

Per gli uffici del Parco è attivo lo smart working e il ricevimento al pubblico rimane sospeso, ma sono garantiti strumenti 'a distanza' come telefono, mail, videoconferenza. Sempre consentito l'accesso al personale dell’ente responsabile dell'azienda agrozootecnica e dei servizi essenziali, ai GuardiaParco, al personale degli Incursori e delle Caserme dei Carabinieri Cinofili e Forestali, e tutti i giorni fino alle 13 ai fantini ed allenatori per la movimentazione dei cavalli.  Per quanto riguarda la Riserva del Chiarone a Massaciuccoli, il percorso naturalistico rimane chiuso per ordinanza del Comune di Massarosa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Centro Visite di San Rossore e il maneggio Equitiamo si stanno organizzando per iniziare a proporre dalle prossime settimane visite guidate, laboratori ambientali ed escursioni a numero chiuso, limitato e su prenotazione: per informazioni 050/530101.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo di 5 anni salvato dalle sofferenze di un tumore, i genitori: "Grazie"

  • Scuola, nuovo incontro per la ripartenza: si va verso il prolungamento della didattica a distanza

  • Coronavirus in Toscana, 5 nuovi casi: un decesso a Pisa

  • Consegna a domicilio di cocaina: in manette due fratelli pusher

  • Sangue nella movida pisana: ragazzo colpito al volto da una bottigliata

  • Coronavirus, sette nuovi casi: nessun positivo in più a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento