Festival di Sanremo: Motta in gara con la canzone 'Dov'è l'Italia'

Prima volta all'Ariston per il cantautore pisano-livornese, al suo secondo album da solista

Esordio sul palco dell'Ariston per Motta, nato a Pisa ma cresciuto a Livorno. Fondatore del gruppo Criminal Jokers, nel 2006, dopo qualche anno intraprende la carriera da solista. Nel 2016 il primo album, "La fine dei vent'anni", l'anno scorso invece il secondo, "Ed è quasi come essere felice".

In gara a Sanremo con la canzone 'Dov'è l'Italia' (di Francesco Motta):

Perché nascosto sono stato quasi sempre
Tra chi vince e chi perde
A carte scoperte
Mentre qualcuno mi guarda
E qualcun altro mi consuma
Per ogni vita immaginata
C’è la mia vita che sfuma
E in un secondo penso a chi mi è stato accanto
In un pensiero lontano
Ma nello stesso momento
Tu su un tappeto volante
Tra chi vince e chi perde
E chi non se la sente
Dov’è l’Italia amore mio?
Mi sono perso
Dov’è l’Italia amore mio?
Mi sono perso
Dov’è l’Italia amore mio?
Mi sono perso anch’io
Come quella volta a due passi dal mare
Fra chi pregava la luna
E sognava di ripartire
L’abbiamo vista arrivare
Con l’aria stravolta di chi non ricorda cos’era l’amore
E non sa dove andare
Da quella volta nessuno l’ha più vista
Da quella volta nessuno l’ha più vista
E in un momento penso a te che mi stai accanto
In quella notte d’estate
Che mi hai insegnato a ballare
E mi immagino lei
Fra le stelle ed il sole
Sul tappeto volante
Tra chi vince e chi perde
E chi non se la sente
Dov’è l’Italia amore mio?
Mi sono perso
Dov’è l’Italia amore mio?
Mi sono perso
Dov’è l’Italia amore mio?
Mi sono perso anch’io
Mi sono perso anch’io
Dov’è l’Italia amore mio?
Mi sono perso
Dov’è l’Italia amore mio?
Mi sono perso

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ancora sciopero alla Metro: "L'azienda vuole mettere nell'angolo sindacati e lavoratori"

  • Cronaca

    Controlli sulle strade: cinque fermati con droga a bordo dell'auto

  • Cronaca

    Museo di Storia naturale di Calci: riaperta al pubblico la Galleria dei Primati

  • Cronaca

    Facevano prostituire la figlia in cambio di ricariche telefoniche

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni stroncata da un malore: "Te ne sei andata tra le mie braccia"

  • Lascia lo zaino sul sedile dell'auto mentre porta il bimbo all'asilo: torna e trova il vetro spaccato

  • Donna investita sulla linea ferroviaria Viareggio-Pisa: ritardi alla circolazione

  • Morta a 29 anni per un malore: commosso addio a Rachele

  • Furto di fronte alla facoltà di Fisica: "Rubati 500 euro"

  • Trovato privo di sensi lungo l'argine dell'Arno

Torna su
PisaToday è in caricamento