Sanremo 2019: l'artista pisano Motta si aggiudica la serata dei duetti insieme a Nada

Il premio è stato assegnato dalla giuria d’Onore ed è stato consegnato dal presidente della Regione Liguria Giovanni Toti

L'artista pisano (cresciuto a Livorno) Francesco Motta, in arte semplicemente Motta si è aggiudicato nella serata di ieri, venerdì 8 febbraio, il premio per il miglior duetto del festival di Sanremo con il brano 'Dov'è l'Italia', cantato insieme a Nada. Il premio è stato assegnato dalla giuria d’Onore, composta quest’anno dal presidente Mauro Pagani, con Ferzan Ozpetek, Camila Raznovic, Claudia Pandolfi, Elena Sofia Ricci, Beppe Severgnini, Serena Dandini e Joe Bastianich. 

Sanremo, serata dei duetti: vincono Motta e Nada. Standing ovation per Bertè-Grandi

Il riconoscimento è stato consegnato dal presidente della Regione Liguria Giovanni Toti. Il verdetto ha diviso il pubblico dell'Ariston. Nel corso della serata si sono esibiti anche gli Zen Circus, anche loro pisani, che hanno duettato con Brunori Sas nel pezzo 'L'amore è una dittatura'.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si lancia sulla fidanzata pronta a gettarsi dalla finestra: cadono entrambi nel vuoto

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 14 e 15 settembre

  • Spari al Cep: fermate due persone

  • Si schianta con lo scooter contro un'auto: muore 21enne bagnino

  • Ciak si gira: a Pisa il via alle riprese della seconda stagione de 'L'amica geniale'

  • Ragazzo cade dalle spallette sui lungarni

Torna su
PisaToday è in caricamento