Potassio, calcio, fosforo e molto altro: tutti i benefici del cavolfiore per il nostro organismo

Questo ortaggio contiene moltissimi principi nutritivi. Inoltre nel cavolfiore si trovano anche principi attivi anticancro e antinfiammatori

Il cavolfiore è una verdura tipica dell'inverno, ma soprattutto è un vero alleato per un'alimentazione sana. Se consumata 2-3 volte a settimana, infatti, questa verdura aiuta a seguire un regime dietetico grazie al suo basso contenuto di calorie (25 kcal/100 g) e apporta numerosi nutrienti all'organismo.

Tutte le proprietà del cavolfiore

I cavoli sono alimenti preziosi per i loro principi nutritivi come il potassio, calcio, fosforo, ferro, acido folico, vitamina C. Contengono inoltre principi attivi anticancro, antibatterici, antinfiammatori, antiossidanti e antiscorbuto.

Questo alimento è inoltre depurativo e favorisce la rigenerazione dei tessuti. Il cavolfiore è particolarmente indicato in caso di diabete perché le sue proprietà contribuiscono a controllare i livelli di zuccheri nel sangue. Secondo alcuni studi americani il cavolfiore aiuta a prevenire il cancro al colon e l'ulcera e cura l'anemia. Broccoli e cavolfiori, secondo recenti ricerche scientifiche, sarebbero efficaci nella prevenzione del cancro alla prostata.

Il succo di cavolfiore contrasta il raffreddore

Lo sapevi che il succo di cavolfiore è in grado di contrastare il raffreddore e l'influenza? 2-3 cucchiai di succo di cavolfioreottenuto, infatti, in centrifuga, diluito con acqua e miele contribuiscono a far guarire prima le malattie da raffreddamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto contro moto a San Giuliano Terme: muore 31enne

  • Lutto all'Aoup: dottoressa muore a 36 anni

  • Coronavirus in Toscana: solo sette i nuovi casi, un decesso nel pisano

  • Coronavirus in Toscana: 14 nuovi casi e 6 decessi

  • Coronavirus in Toscana, 18 nuovi casi: un decesso nel pisano

  • Coronavirus in Toscana: 12 nuovi casi e 2 decessi

Torna su
PisaToday è in caricamento