Tutti i benefici del vino (rosso) e dove berlo a Pisa

Considerato il 'nettare degli Dei', il vino è una costante che da millenni accompagna i pasti dell'uomo e scandisce le celebrazioni più importanti. Quali sono i suoi benefici?

Immagine d'archivio

In antichità era considerato 'il nettare degli Dei', la bevanda preferita dal Dio Bacco e utilizzata per scandire i rituali di tantissime cerimonie. Inserito anche nella liturgia cristiana, il vino è una costante della vita dell'uomo, da millenni, sia nella sfera religiosa che in quella decisamente più pagana e terrena. Per diverso tempo è stato considerato la causa di moltissime malattie, disturbi e disagi. Ma la verità è che, se assunto in dosi giuste, è un toccasana per la nostra salute.

1. Perdere peso

Consumando un bicchiere di vino rosso al giorno, è stata riscontrata una diminuzione di accumulo di grassi nel fegato e nel nostro organismo. Questo fattore mantiene bassi i livelli di glicemia nel sangue, riduce i grassi nel sangue ed aiuta le persone con un livello alto di colesterolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità pisana e mondiale: è morto il professor Franco Mosca

  • Coronavirus: ricercatori Aoup svelano una possibile correlazione con l'infiammazione della tiroide

  • Coronavirus: stop alla distribuzione gratuita delle mascherine nelle farmacie

  • Coronavirus in Toscana, 12 nuovi casi: nel pisano 2 positivi in più e nessun decesso

  • Pratale-Don Bosco: muore in casa a 37 anni

  • Perde il controllo e si ribalta: il conducente esce prima che le fiamme distruggano l'auto

Torna su
PisaToday è in caricamento