Ecobiocosmesi: i cosmetici bio fanno davvero bene alla nostra pelle?

Anche a Pisa molti negozi si stanno specializzando nella vendita di prodotti per il corpo naturali e biologici. Viso, capelli, corpo: la moda sta spopolando. Quali sono i vantaggi?

Immagine d'archivio

Sempre più negli ultimi tempi il concetto di 'bio' ha preso il sopravvento. Dai cibi ai capi di vestiario, la gente va alla ricerca di merci prodotte e confezionate nel pieno rispetto dell'ambiente. Accanto a questo aspetto, c'è anche il concetto sempre più forte del rispetto e della cura del proprio corpo: 'bio' viene associato a benessere personale. Ecco che quindi i suffissi 'eco' e bio' vanno a braccetto anche nel campo della cura del proprio corpo, della bellezza e della cosmesi.

1. Che differenza c'è tra un prodotto tradizionale e un prodotto eco-bio?

Nutrire il nostro corpo e la nostra pelle con prodotti ecobio significa fare una scelta radicale di consapevolezza, diventare consumatori attenti, presenti, che acquistano con criterio e scoprono anche di avere un grande potere in questo senso. Alcuni lamentano che l’ecobio sia diventato una moda, ma in realtà è il risultato della presa di coscienza e dell’esercizio di potere di tante persone che hanno detto NO all’utilizzo di sostanze nocive, e questo ha spinto moltissime aziende a produrre cosmetici bio ed eco.

Vediamo più nel dettaglio che differenza sostanziale passa tra un cosmetico classico ed uno biologico:

COSMETICO CLASSICO

FASE ACQUOSA: acqua

FASE GRASSA: vaselina e olii minerali derivati dal petrolio, siliconi

ATTIVI: sintetici o di origine naturale

EMULSIONANTI: di origine sintetica,glicerina e siliconi

PROFUMO: origine sintetica

GELIFICANTE: polimeri sintetici

CONSERVANTI: parabeni, phenoxietanolo

COSMETICO BIOLOGICO:

FASE ACQUOSA: acqua e acque floreali

FASE GRASSA: squalane vegetale, olii vegetali, burro di karitè etc

ATTIVI: di origine naturale

EMULSIONANTE: di origine naturale

UMETTANTE: glicerina vegetale

PROFUMO: di origine naturale, olii essenziali

GELIFICANTE: di origine naturale

CONSERVANTI: autorizzati da Ecocert

Potrebbe interessarti

  • Mantenere puliti i capelli: le abitudini più comuni da evitare

  • Come proteggersi dal caldo durante i viaggi in auto

  • Frutta fondamentale per i bambini: i consigli dei pediatri

  • Attenzione ai coloranti chimici nei prodotti del supermercato: i nostri consigli

I più letti della settimana

  • Casting, a Pisa arriva 'L'amica geniale': si cercano comparse

  • Attenzione al ragno violino: come difendersi dal suo morso

  • Incidente stradale sull'Arnaccio: due persone in ospedale

  • Caso Ragusa, la Cassazione conferma: Logli condannato a 20 anni

  • Ricerche per una donna dispersa in mare: ritrovata sulla spiaggia di San Rossore

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 13 e 14 luglio

Torna su
PisaToday è in caricamento