Vermi bianchi in casa: come eliminarli

Compaiono principalmente nei pressi dei sacchi dell'immondizia in casa. Ecco alcuni consigli per disinfestare la casa dai vermi bianchi

Compaiono sulle superfici della cucina, nei secchi della spazzatura, lungo le pareti o negli angoli del soffitto. Sono i vermi bianchi, ovvero lo stato larvale delle cosiddette farfalle della pasta o falene della dispensa.

Fanno parte dei lepidotteri, il vastissimo ordine di insetti olometaboli che ha ben 158.000 specie, comunemente note come farfalle e falene.

Si tratta di insetti che, allo stato di larva, sono fitofagi. La grande maggioranza dei bruchi trova il suo nutrimento in foglie, che attaccano in genere a partire dal margine. E' più raro che si nutrano di fiori, frutti, semi, gemme o legno. 

Vermi bianchi: di cosa si nutrono

Quelli che troviamo in cucina si nutrono di farine, pasta, biscotti. Depongono uova all'interno degli imballaggi di cibo danneggiati dal traporto e dall'usura. Quando escono dai mobili è perchè hanno già raggiunto uno stadio di sviluppo prossimo alla trasformazione in farfalle.

Possiamo trovare i vermi bianchi anche in bagno, un ambiente che offre condizioni di calore ed umidità che loro trovano perfette per la creazione del bozzolo.

Non dimentichiamoci, quindi, di guardare con attenzione gli angoli ed il soffitto del bagno, in particolare la zona superiore del box doccia.

Vermi bianchi: rimedi per eliminarli

  •  Pulire a fondo: iniziate da una pulizia scrupolosa degli ambienti, dei mobili e degli scomparti destinati al cibo.
  •  L'alloro come repellente: posizionatelo negli angoli delle dispense infestate.
  •  Piazzate le trappole: posizionatele fuori dalla credenza ma lontano dalle zone di luce diretta. Per uccidere le falene adulte, le trappole più utilizzate, sono quelle a base di feromoni e carta adesiva.
  • Insetticidi chimici: ricordiamoci che dobbiamo utilizzarli solo se l'infestazione è molto estesa. Sono in vendita sotto forma di polvere e vanno inseriti negli angoli della nostra dispensa. Dovete fare molta attenzione che non vadano a contatto con il cibo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tutte le proprietà e i benefici della lampada di sale

  • Natale si avvicina: i consigli per addobbare la casa

  • I consigli per prendersi cura della Stella di Natale

  • Volete decorare il giardino in pieno stile natalizio? Ecco qualche idea accattivante

  • Come funziona e quali vantaggi comporta il piano cottura a induzione

  • I consigli per far asciugare i panni d'inverno

Torna su
PisaToday è in caricamento