Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Via Lavagna, nutria bloccata in uno scantinato: salvata

I volontari A.N.P.A.N.A. Pisa sono riusciti a catturarla e a liberarla lungo le sponde dell'Arno
Torna a Via Lavagna, nutria bloccata in uno scantinato: salvata

Commenti (3)

  • Avatar anonimo di daniele
    daniele

    beh in effetti.... fosse stato un leopardo.... in ogni caso, almeno per questo "fatto" non possiamo dare colpe al comune ma sicuramente a qualche governo (?) passato si. le nutrie infatti non sono "italiane" ma solo sudamericane, ma negli anni 70 qualche genio della lampada le importò x allevarle in molti paesi d'europa italia compresa, x farne pellice, poi tante scapparono o le liberarono diettamente nei fossi. il topone è infatti una specie di castoro, la cui pelliccia andava purtroppo di moda in quegli anni....

  • Ma che razza di notizia è questa?!

  • boia che notazione...liberare il tarpone!

Torna su
PisaToday è in caricamento