Camionista accoltellato lungo la Fi-Pi-Li durante una lite

Il diverbio si è acceso probabilmente per una manovra azzardata commessa da uno dei due camionisti. Il chiarimento, sfociato nel sangue, in un'area di servizio lungo la superstrada

(foto d'archivio)

Una lite accesa scoppiata ieri, giovedì 6 dicembre, intorno all'ora di pranzo, in un'area di servizio lungo la superstrada Fi-Pi-Li tra l'uscita di Pontedera e quella di Ponsacco, direzione Livorno. Forse una manovra azzardata ha acceso la miccia tra due camionisti.
Uno dei due, un italiano di 57 anni, ha alla fine accoltellato ad una gamba il collega, un albanese di 47 anni, per poi fuggire a bordo del suo mezzo pesante.
Il ferito è stato soccorso dal 118, mentre sono scattate le ricerche dell'aggressore da parte della Polizia Stradale.
L'uomo è stato poi trovato e bloccato nel pomeriggio all'ingresso del porto di Livorno. E' stato così accompagnato in Questura dove è stato denunciato per lesioni e porta abusivo d'arma.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • L' albanese che guida un camion in italia con coltello in tasca io lo manderei in albania a guidare I carichi di merda lliquida

    • Rileggi per bene

  • in un paese serio un delinquente come questo si faceva tre anni di galera vera minimo. ma viviamo in questo paese sempre più pieno di sciagurati violenti e irresponsabili e senza...leggi

  • Più che denunciarlo, bisognava ingabbiarlo per un paio di anni...

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Ghezzano, incidente nei pressi della Lidl: ferito un ciclista

  • Cronaca

    Migrante morto nel rogo in Calabria: il 29enne era stato spacciatore a Pisa

  • Cronaca

    Case popolari a Sant'Ermete, il Comune: "Nessun dialogo con chi fa dell'illegalità una bandiera"

  • Cronaca

    Vandali al Parco Tabucchi: a fuoco un cestino della spazzatura

I più letti della settimana

  • Intervento chirurgico eccezionale a Cisanello: salvato paziente in gravi condizioni

  • Trascinata dall'auto del fidanzato: è grave

  • Via Cattaneo: chiusa la macelleria islamica

  • Vive in cantina, occupa una casa in Sant'Ermete e il Comune gli fa causa: "Uno dei tanti casi, servono risposte"

  • Tatuatore pisano tiene in ostaggio due persone armato di pistola e coltello: arrestato

  • 'A Silvia' e l'ispirazione poetica: quando Giacomo Leopardi ritrovò l'amore a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento