Lite in Viale Gramsci: un uomo finisce all'ospedale accoltellato

I fatti si sono verificati intorno alle 20 di lunedì. Sull'accaduto indaga la Polizia

E' stato accoltellato al termine di una lite con un altro straniero. E' quanto accaduto ad un nord africano intorno alle 20 di ieri, 9 settembre, sotto ai loggiati di Viale Gramsci, nei pressi della stazione ferroviaria di Pisa. Il ferito è stato trasportato all'ospedale di Cisanello con un'ambulanza del 118 e giudicato non grave.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto è intervenuta la Squadra Mobile della Questura che ora indaga su quanto accaduto. Non si esclude che il litigio possa essere scaturito per motivi legati allo spaccio di stupefacenti o ad altre attività illecite. Quella della stazione è infatti una delle zone del centro storico che maggiormente soffre di problemi legati allo spaccio di droga e alla microcriminalità. L'episodio ancora una volta accende i riflettori sul quartiere, una zona più volte teatro di risse, liti e accoltellamenti. L'ultimo accoltellamento si era verificato l'11 giugno scorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto contro moto a San Giuliano Terme: muore 31enne

  • Lutto all'Aoup: dottoressa muore a 36 anni

  • Coronavirus in Toscana: solo sette i nuovi casi, un decesso nel pisano

  • Coronavirus in Toscana: 14 nuovi casi e 6 decessi

  • Coronavirus in Toscana, 18 nuovi casi: un decesso nel pisano

  • Coronavirus in Toscana: 12 nuovi casi e 2 decessi

Torna su
PisaToday è in caricamento