Bancarelle, nessuno spostamento coatto: una parte del Santa Chiara va ai commercianti

Dopo l'ipotesi ventilata nei giorni scorsi di uno sgombero forzato, è stata annunciata la vendita agli stessi bancarellai di una porzione dell'ospedale per la realizzazione di una galleria commerciale

Nessuno sgombero coatto delle bancarelle di Piazza Duomo: i commercianti e l'amministrazione comunale anno trovato l'accordo e lo spostamento avverrà senza ulteriori polemiche per permettere il restauro del muro del Museo delle Sinopie.
C'è infatti la disponibilità di Azienda Ospedaliera e Università a stralciare una porzione dell'ospedale Santa Chiara, posto in vendita per reperire risorse per il completamento di quello nuovo a Cisanello, e venderlo ai commercianti per realizzarvi una galleria commerciale. ieri in Consiglio Comunale, infatti, il sindaco Marco Filippeschi ha comunicato di avere ''incontrato l'Azienda Ospedaliera che, insieme all'Università, ha la proprietà dell'area Santa Chiara'' e di avere avuto rassicurazioni sulla ''disponibilità a vendere una pozione dell'ospedale, quella che su mia richiesta è stata inserita nel progetto Chipperfield come area destinata al commercio, in maniera separata dall'intera area''.

''Convocherò per il 20 settembre - ha aggiunto il primo cittadino - la conferenza dei servizi con tutti i soggetti interessati e in quella sede forniremo all'azienda ospedaliera la possibilità per indire la gara di vendita per quella porzione di ospedale e insieme ci occuperemo dello spostamento delle cappelle mortuarie e delle sale iperbariche. Inoltre, l'amministrazione comunale non farà un piano del commercio riguardo al mercato del Duomo e delle bancarelle''.
Tuttavia, ha precisato Filippeschi, ''il trasferimento delle bancarelle per permettere i lavori al Museo delle Sinopie non è più rinviabile: ci rendiamo conto che il trasferimento prevede un'azione complessa e stiamo parlando con la prefettura perché questo elemento sia tenuto nella giusta considerazione''.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piena dell'Arno e maltempo: la diretta della giornata

  • Passano la piena e la paura: Arno in calo LA DIRETTA

  • Arno a Pisa, il sindaco: "Piena contenuta dalle spallette"

  • Piena dell'Arno a Pisa: negozi chiusi dalle 18.30, lunedì scuole chiuse

  • Piena dell'Arno: attivata la procedura di sicurezza, lungarni chiusi

  • Muore a 29 anni farmacista pisana affetta da Sla

Torna su
PisaToday è in caricamento