Verde pubblico e decoro: adottata la rotonda di Tirrenia dai balneari

Confcommercio Pisa e Sindacato Italiano Balneari si occuperanno di mantenere rigogliosa la rotonda fra via Litoranea e via Bigattiera

E' stata inaugurata questa mattina, 19 dicembre, la sistemazione a verde della rotonda di Tirrenia, tra via Litoranea e via Bigattiera. L'area è stata adottata da qualche settimana da Confcommercio Pisa e Sindacato Italiano Balneari. Erano presenti l’assessore ai lavori pubblici Raffaele Latrofa, l’assessore al commercio e turismo e attività sul Litorale Paolo Pesciatini, il presidente del Consiglio Comunale Alessandro Gennai. Con loro anche la presidente di Confcommercio Pisa Federica Grassini, il presidente del Sindacato Italiano Balneari Enrico Fontani, il presidente di Conflitorale Fabrizio Fontani, Donatella Fontanelli, Marina Pansera e numerosi imprenditori.

"Siamo felici della partecipazione dei cittadini - ha detto Latrofa - in questo caso rappresentanti delle attività commerciali, alla vita della città e della comunità. E' lo spirito in cui crediamo fin da quando ci siamo insediati e per questo stiamo lavorando alle modifiche al regolamento sulle adozioni che presto saranno portate in commissione e poi in Consiglio Comunale per l’approvazione. Prevediamo ulteriori facilitazioni e snellimenti per l’adozione di altri elementi di arredo urbano che potranno abbellire la nostra città".

"E' importante il gesto di oggi che ha un significato fortemente simbolico - ha detto Pesciatini - tutti siamo chiamati a rispettare, osservare e curare la bellezza dei nostri luoghi e il fatto che due importanti associazioni come Confcommercio Pisa e Sindacato Italiano Balneari se ne facciano carico dimostra anche il senso dell’accoglienza e dell’ospitalità che noi sappiamo dare a chi sceglie la nostra città e il nostro litorale per le vacanze".

Soddisfazione da parte di Confcommercio Pisa, per bocca del presidente di ConfLitorale Fabrizio Fontani: "E' una iniziativa importante, dalla forte valenza simbolica: questa rotatoria è al confine tra Marina di Pisa e Tirrenia, proprio di fronte ad uno storico stabilimento balneare come il bagno Lido, collega l'aspetto della cura del verde e dell'arredo urbano a quello della mobilità, esprime un senso civico e una attenzione al bene comune, aspetti che consideriamo fondamentali nel nostro ruolo di imprenditori e cittadini".

Potrebbe interessarti

  • Incubo sveglia? 6 trucchi per diventare persone mattiniere

  • Lavastoviglie pulita e profumata: ecco i nostri consigli

  • Formiche in casa: i rimedi per allontanarle

  • Realmente i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

I più letti della settimana

  • Si sente male mentre passeggia in spiaggia: anziana turista trovata morta

  • Autostrada A4, camper tampona un tir: morto 42enne pisano

  • A Cascina inaugurato il punto vendita Bricofer

  • Taglio del nastro per il nuovo supermercato Lidl di Pisa

  • Scontro auto-camion sull'Arnaccio: conducente incastrato nell'abitacolo

  • Offerte di lavoro: bando per graduatoria alla Geofor, anche per tempo indeterminato

Torna su
PisaToday è in caricamento