Agente della Municipale morsa ad una gamba durante un controllo in centro

E' accaduto nei giorni scorsi a Pisa. Il Sindacato Generale di Base: "L'amministrazione comunale utilizza in modo sbagliato la Polizia Municipale"

Foto d'archivio

Un'agente della Polizia Municipale è stata morsa ad un polpaccio da una giovane fermata per un controllo. E' quanto accaduto nei giorni scorsi in centro città a Pisa con la vigilessa che, per precauzione, è stata portata al Pronto soccorso per la profilassi. La giovane è stata invece accompagnata al comando della Municipale di via Battisti in stato di arresto: una volta lì ha poi dato in escandescenze, danneggiando la cella di sicurezza in cui era stata rinchiusa. 

A denunciare l'episodio è il Sindacato Generale di Base del Comune di Pisa che sottolinea come quanto accaduto "poteva essere evitato se fossero intervenuti i Carabinieri o la Polizia, che magari hanno celle di sicurezza per gli arrestati un pò più resistenti. Troppe volte - continua il sindacato - la Polizia Municipale viene chiamata a sostituire le altre forze di pubblica sicurezza".

A finire nel mirino del sindacato è in particolare "l'utilizzo della Polizia Municipale per gestire l'ordine pubblico dell'amministrazione Conti". Sgb sottolinea inoltre come l'agente intervenuta "Non aveva in dotazione gli stivali con i quali probabilmente avrebbe evitato il morso. Eppure la Legge regionale prevede, all'art. 3, appositi dispositivi di protezione individuale e divise per i servizi automontati. In questa fattispecie rientrano i servizi notturni nei quali la collega ferita è stata impiegata. Ma questi stivali, come le divise, tardano ad essere forniti perchè la gara per l'acquisto si trascina da troppi mesi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"E' evidente - conclude Sgb - che questo utilizzo della Polizia Municipale, fortemente voluto dalla Giunta Conti, rappresenta la questione dirimente. E' tempo di cambiare rotta e ci auguriamo che l'ultimo episodio apra gli occhi a quanti negli ultimi mesi hanno sottovalutato i problemi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto contro moto a San Giuliano Terme: muore 31enne

  • Lutto all'Aoup: dottoressa muore a 36 anni

  • Coronavirus in Toscana: solo sette i nuovi casi, un decesso nel pisano

  • Coronavirus in Toscana: 14 nuovi casi e 6 decessi

  • Coronavirus in Toscana, 18 nuovi casi: un decesso nel pisano

  • Coronavirus in Toscana: 12 nuovi casi e 2 decessi

Torna su
PisaToday è in caricamento