Casale Marittimo: va a casa della ex moglie con una roncola

L'uomo non si rassegnava alla fine del matrimonio con la donna dalla quale aveva avuto due figli

Si è presentato a casa della ex moglie (e madre dei suoi due figli) con una roncola, intenzionato ad entrare, ma la donna ha avvisato i Carabinieri che lo hanno arrestato. E' successo a Casale Marittimo e a finire in manette è stato un marocchino di 45 anni, residente a Vada, che non si rassegnava alla fine della relazione con la moglie, un matrimonio terminato da anni. Così ha pensato di presentarsi a casa sua proprio nel giorno di San Valentino.

L'uomo è stato arrestato con l'accusa di atti persecutori e possesso illegale di strumenti atti ad offendere.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoro: 16 assunzioni alla SEPI

  • Spari al Cep: fermate due persone

  • Ciak si gira: a Pisa il via alle riprese della seconda stagione de 'L'amica geniale'

  • Si schianta con lo scooter contro un'auto: muore 21enne bagnino

  • Maltempo in Toscana: in arrivo piogge e temporali

  • Ragazzo cade dalle spallette sui lungarni

Torna su
PisaToday è in caricamento