Piazza Santa Caterina: picchiato di notte mentre torna da una festa di laurea

Il giovane insieme ad un amico, rimasto illeso, è stato avvicinato e aggredito da tre persone. Indagini della Polizia

Un'aggressione senza un motivo preciso. E' quella avvenuta intorno alle 4 della notte tra venerdì 29 e sabato 30 giugno in piazza Santa Caterina a Pisa, a due passi dalla Scuola Sant'Anna. Un gruppo di amici stava tornando da una festa di laurea, poi due di loro salutano il resto del gruppo e si avviano da soli verso la loro auto. A questo punto vengono avvicinati da tre persone, due ragazzi e una ragazza, probabilmente nordafricani, che chiedono un accendino. Forse solo un pretesto perchè poi scatta la violenza. Uno dei due amici, un 21enne, viene picchiato brutalmente: botte soprattutto alla testa, prima che i tre si defilino facendo perdere le proprie tracce.
Il ragazzo viene trasportato in ospedale per le cure necessarie.

In corso le indagini della Polizia che sta cercando di risalire agli aggressori anche attraverso la visione delle telecamere di videosorveglianza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto con una freccia di balestra nel petto

  • Coronavirus: ricercatori Aoup svelano una possibile correlazione con l'infiammazione della tiroide

  • Coronavirus in Toscana: solo 5 i nuovi casi, 2 i decessi

  • Coronavirus in Toscana, 12 nuovi casi: nel pisano 2 positivi in più e nessun decesso

  • Coronavirus: stop alla distribuzione gratuita delle mascherine nelle farmacie

  • Coronavirus in Toscana, solo 3 i nuovi casi: a Pisa zero nuovi contagi e nessun decesso

Torna su
PisaToday è in caricamento