Studentessa Erasmus aggredita in pieno centro storico

E' quanto accaduto nella notte tra il 4 e il 5 gennaio in vicolo delle Donzelle, a due passi da piazza Garibaldi. La giovane, dopo essere stata buttata a terra, sarebbe stata presa a calci da tre persone

Vicolo delle Donzelle

Una studentessa spagnola è stata aggredita in vicolo delle Donzelle, a due passi dalla centralissima piazza Garibaldi, nella notte tra il 4 e il 5 gennaio. E' quanto riferito dalla stessa giovane a due commercianti di un locale di piazza Garibaldi, ai quali la ragazza, sotto shock, si è rivolta per chiedere aiuto dopo l'aggressione. La Polizia, intervenuta sul posto dopo la chiamata dei commercianti, è ora al lavoro per ricostruire la dinamica dell'accaduto attraverso le immagini riprese della videosorveglianza cittadina.

Secondo quanto riferito dalla giovane la ragazza si sarebbe allontanata da un gruppetto di amici per tornare a casa, intorno alle 5 del mattino. Arrivata in vicolo delle Donzelle sarebbe stata presa per i capelli e buttata a terra da "tre persone nordafricane" che l'avrebbero presa a calci prima di dileguarsi. Non è chiaro il motivo dell'aggressione. In un primo momento la giovane avrebbe riferito di aver subito un tentativo di violenza sessuale, pista esclusa però dalla Polizia che esclude anche l'ipotesi di un tentativo di rapina, visto che alla giovane non è stato sottratto alcun bene. 

Potrebbe essersi trattato di uno scambio di persona o di una vendetta trasversale (forse perché un amico poco prima aveva insultato i tre malviventi, o forse perchè la stessa ragazza aveva risposto male a dei commenti fuori luogo dei tre). Gli agenti della Polizia, intervenuti sul posto, sono riusciti a calmare la studentessa Erasmus, raccogliendo una sua prima testimonianza in attesa dell’arrivo dei soccorsi. La giovane è stata quindi accompagnata al pronto soccorso in codice giallo: per lei una prognosi di circa una settimana. Non è stato però attivato il codice rosa, il protocollo riservato alle vittime di violenza di genere. La denuncia della giovane dovrebbe essere formalizzata nelle prossime ore.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (16)

  • “Molestie, botte e vomito sui sedili: nigeriani ubriachi scatenano il caos sul treno.””Mafia nigeriana a Castel Volturno: prostitute a 12 anni per 5 euro”... Non si finisce mai di imparare: anche nella cultura Ubuntu non c’è spazio per la vergogna.

  • articolo prolisso e vago, bastava la velina della questura. cmq lei sbronza marcia alle 5 cerca una cosa, ha da ridire con gli spacciatori che le levano i soldi e la briscolano. credibile mi pare.

    • dove è scritto che era ubriaca!? marcia per di piu'!?

  • L’accoglienza ha anche questi costi. La ragazza purtroppo ricorderà per sempre quello che le è successo. E nessuno pagherà per questo. Devono almeno MANDARLI NEL LORO PAESE D’ORIGINE.

  • Quindi è un problema se una ragazza spagnola va in giro la notte. Se le capita qualcosa un po’ se l’è cercata. Siete capaci di dare giudizi senza sapere né capire nulla ma basandovi solo sui vostri PREgiudizi. Siete veramente degli esseri spregevoli e inumani, dei ghiozzi barbari medievali incivili che rovinate la nostra città; peggio delle bestie, che almeno non hanno la vostra cattiveria intrinseca. Mollate il computer e andate a zappare la terra, almeno vi rendete utili, razza di grebani bavosi che non siete altro; e spero che qualcuno gonfi di botte VOI, cosí potrò commentare che ve la siete cercata. Fate veramente schifo, e la redazione di Pisatoday che tollera le vostre squallide vomitate d’odio non è molto meglio di voi.

    • Francesco, non prendiamoci in giro. Una ragazza va in vicolo delle Donzelle , nota via di spaccio, alle 5 del mattino: trovami un motivo perché non abbia cercato droga ma si trovasse lì per caso. Io se devo tornare a casa di notte , Vicolo delle Donzelle è fra le prime vie che evito accuratamente di percorrere. Non si tratta di essere cattivi, si tratta di non credere alla novella di Bu'ettino.

    • Lei è il fidanzato?

      • Sono curioso di capire lo scopo della domanda... messa così, lascia presumere l'assenza di diversi neuroni all'appello..

      • Lei è il fidanzato?

        E lei deve per forza rompere er caxx?

  • Fermo restando che ogni forma di violenza va assolutamente condannata è chiaro che tra di loro c'era un rapporto di conoscenza ed è anche facile intuire di cosa si tratti!

    • Esattamente...

  • Studentessa Erasmus a zonzo alle 5 del mattino e così, dal nulla, 3 risorse la legnano. Qualcosa mi dice che si conoscessero. Qualcosa...

    • Ma perché giustificare la violenza?

      • Dove ho scritto che giustifico la violenza? Ho scritto che ci deve essere una causa. La causa non è, stai bene attenta, una giustificazione, ma un movente. Il movente spiega ma non giustifica.

        • Studentessa Erasmus a zonzo alle 5 del mattino e così, dal nulla, 3 risorse la legnano. Qualcosa mi dice che si conoscessero.

          Come spieghi quel "qualcosa mi dice che si conoscessero"?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Bancarelle in piazza Duomo, no del ministro: "Dovrà decidere l'amministrazione"

  • Cronaca

    Vento, forti raffiche nel pisano: la diretta della giornata

  • Cronaca

    Stazione, locale ritrovo di pregiudicati: chiuso

  • Cronaca

    Calcinaia: ubriaco al volante fermato mentre va a zig zag

I più letti della settimana

  • Via delle Torri, incidente tra due auto: una finisce ribaltata

  • Bottiglia in testa mentre passeggia in centro: ferita una ragazza

  • Meteo, primavera già finita: tornano freddo e vento

  • Vento forte a Pisa e in Toscana: allerta meteo arancione

  • Albero caduto in via dei Cappuccini: viabilità chiusa

  • "Sono incinta": l'annuncio di Susanna Ceccardi per la festa del suo compleanno

Torna su
PisaToday è in caricamento