Marina, pericolo per un'alga tossica: evitare la balneazione

Un'ordinanza comunale invita a non andare in spiaggia tra la foce dell’'Arno e piazza delle Baleari. L'’alga tossica può creare disturbi, anche solo con una semplice inalazione

In seguito al rilevamento da parte di Arpat di una microalga nel tratto di mare compreso tra la foce dell’'Arno e piazza delle Baleari, l'’azienda sanitaria di Pisa ha chiesto all'amministrazione comunale di adottare un ‘ordinanza in cui si invita, con decorrenza immediata, a non scendere in spiaggia nel tratto di mare interessato. Tenuto conto del possibile rischio derivante dall’'inalazione di tossine, prodotte dall’'alga o da suoi frammenti.

L'’invito è rivolto in modo particolare a tutti coloro che sono affetti da disturbi respiratori o che abbiano già accusato sintomi di irritazione o malesseri dopo essersi esposti nell’area contaminata. Nell’'ordinanza si dispone inoltre la pulizia della battigia, sia nelle spiagge libere che negli stabilimenti  balneari posti nel tratto di mare interessato, per impedire che la decomposizione delle alghe possa contaminare l’a zona.

L’'alga Ostreopsis Ovata vive comunemente nei mari tropicali, ma dagli anni '90 ha trovato condizioni climatiche ottimali di sviluppo anche alle nostre latitudini. Arpat esegue normalmente i prelievi di controllo nelle acque del mare una volta ogni 15 giorni. Rilevata la presenza di una tossicità, i prelievi sono più frequenti fino al superamento del problema.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Agesci Toscana: gli scout ripartono da Pisa

    • Cronaca

      Giornata della Protezione Civile: il bilancio di un anno di attività

    • Cronaca

      Fornacette: taglio del nastro per la nuova scuola che va d'accordo con l'ambiente

    • Sport

      Pisa - Ascoli a porte chiuse: folla di tifosi fuori dall'Arena

    I più letti della settimana

    • Ora solare 2016: ecco quando spostare le lancette

    • Maltempo, bomba d'acqua sulla città: strade allagate

    • Lavori sul ponte di Tombolo: Aurelia chiusa per due mesi

    • Agnano: autobus di linea prende fuoco

    • Pisa-Ascoli, i tifosi si mobilitano: 'abbraccio' alla squadra e contestazione alla società

    • Pontedera, semaforo al Chiesino: rilevate 20 infrazioni al giorno

    Torna su
    PisaToday è in caricamento