Allaccio abusivo all'illuminazione pubblica: in due nei guai

Le due persone si erano allacciate abusivamente in casa alla pubblica illuminazione ma sono stati scoperti dai Carabinieri

(foto d'archivio)

Nel tardo pomeriggio di sabato 13 luglio, a Pisa, i Carabinieri della Sezione Radiomobile e della Stazione di Pisa hanno arrestato per furto di energia elettrica due tunisini, rispettivamente di 39 e 47 anni. I due sono stati trovati all’interno della loro abitazione dove, mediante la manomissione di un cavo elettrico, era stato creato un allaccio abusivo all’illuminazione pubblica. Gli arrestati sono stati sottoposti alla misura degli arresti domiciliari, in attesa del giudizio con rito direttissimo previsto per stamattina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Un'offesa senza precedenti": è polemica sul video del trapper Bello Figo girato all'Università

  • Meteo, quando arriva la neve in pianura

  • Neve e ghiaccio in Toscana: allerta meteo

  • Si ferma ad un distributore e si masturba 'di fronte' ad una donna che fa rifornimento

  • "Elicotteri da guerra nella fabbrica di Ospedaletto": Rebeldia contro Leonardo Spa

  • Donna scomparsa a Volterra: trovata morta in fondo alle Balze

Torna su
PisaToday è in caricamento