Maltempo, allerta meteo nel pisano: la situazione

Non si registrano alle prime ore della mattina particolari criticità nella nostra provincia

E' trascorsa in maniera tranquilla la notte sulla nostra provincia dove è in vigore dalla mezzanotte fino alle 18 di stasera, venerdì 15 novembre, un'allerta meteo per piogge.

Allerta meteo: le zone interessate dall'avviso

Dal Comando provinciale dei Vigili del fuoco fanno sapere che nella notte non sono stati effettuati interventi di rilievo legati al maltempo.

A Calci, dove sorvegliati speciali sono i Monti Pisani dopo l'incendio drammatico del settembre 2018, la pioggia è iniziata a cadere intorno alle ore 4 con una intensità notevole registrata tre le 6 e le 7. "Al momento (ore 8.45) sono caduti circa 30mm e il deflusso dei torrenti e dei vallini risulta abbondante ma regolare - fanno sapere dal Comune - il servizio meteo Lamma informa che sulla nostra zona la pioggia continuerà a cadere, a tratti anche intensa, per le prossime 3-4 ore con un miglioramento dal pomeriggio. Per questo continua il monitoraggio delle aree a rischio da parte del volontariato". Non sono segnalate comunque al momento criticità.

Nel comune di San Miniato, il sindaco segnala una violazione al sottopasso di San Romano che era stato chiuso per precauzione dalla mezzanotte.

"Anche questa notte - denuncia il primo cittadino Simone Giglioli - qualcuno ha forzato la chiusura, e stamani qualcun altro voleva passare di legge. Non si capisce che la chiusura è a sicurezza delle persone, dei cittadini e degli automobilisti. Ho passato la foto alla Polizia Municipale per le giuste sanzioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ikea ritira dal mercato un bicchiere da viaggio: può contenere sostanze tossiche

  • Commercio: nuova apertura in piazza delle Vettovaglie

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 18 e 19 gennaio

  • Polizia di Stato in azione: oltre mille persone controllate nel pisano

  • Occupazioni in varie scuole di Pisa e provincia

  • Ospedale: ancora danneggiamenti alle auto dei dipendenti

Torna su
PisaToday è in caricamento