Centro storico: al via l'allestimento delle statue di Anna Chromy

Le statue dell'artista boema sono state collocate in alcuni dei luoghi più suggestivi della città. Venerdì l'inaugurazione ufficiale dell'esposizione che sarà visibile fino al 10 novembre

E' partito oggi, giovedì 12 settembre, l'allestimento delle nove opere dell’artista Anna Chromy che vengono collocate in alcuni dei luoghi più suggestivi del centro storico di Pisa. La mostra dell'artista boema è stata voluta dal Comune, si intitola 'Archetipi Spirituali' e sarà inaugurata venerdì 20 settembre (Palazzo Gambacorti, sala delle Baleari, ore 17.00), per rimanere visibile fino al 10 novembre.

Sculture di grandi dimensioni sono state collocate nel cuore della città, lungo l’asse che da piazza della Stazione a piazza Vittorio Emanuele II porta fino a piazza XX Settembre (sede del Comune), per poi proseguire sul lato nord del fiume Arno in San Michele in Borgo, Largo Ciro Menotti. Fuori dall’itinerario, infine, una scultura sarà collocata a Marina di Pisa, in piazza delle Baleari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chi è Anna Chromy 

Nel corso della sua quarantennale carriera, l’artista è stata ricoperta di riconoscimenti e onorificenze come il premio Michelangelo e il premio Dalì e Kafka a Praga. È stata nominata membro onorario della National Sculpture Association of China a Pechino ed è stata invitata a esporre le sue opere in luoghi prestigiosi come Place Vendôme a Parigi, e importanti musei, come il Museo Nazionale della Cina a Pechino. È l’artista vivente con il maggior numero di opere (70) installate nei Musei e in altri luoghi pubblici di importanza culturale e storica. La Chromy è conosciuta come la creatrice del monumentale 'Cloak of Conscience', la più grande scultura mai scolpita in un unico blocco di marmo (250 tonnellate).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus e sovraffollamento, nuova ordinanza: positivi inviati in albergo

  • Spiagge di ghiaia a Marina, alga tossica 6 volte oltre i limiti: "Fate attenzione"

  • Scuola, nuovo incontro per la ripartenza: si va verso il prolungamento della didattica a distanza

  • Coronavirus in Toscana, 9 casi in più e zero decessi nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus in Toscana, 9 casi in più: a Pisa giornata da zero nuovi contagi

  • Coronavirus in Toscana: 19 nuovi casi, ultimo paziente in terapia intensiva

Torna su
PisaToday è in caricamento