Botte alla moglie, al figlio e al padre: allontanato dall'abitazione

Il 26enne non potrà avvicinarsi al domicilio della sua famiglia. Dopo aver subito una lunga serie di violenze la moglie lo ha denunciato

Ha dovuto abbandonare l'abitazione in seguito all'applicazione della normativa contro le molestie sessuali e familiari un 26enne indiano, residente a Pontedera e in possesso di regolare permesso di soggiorno. Il giovane è responsabile di ripetuti maltrattamenti ai danni della propria moglie, del proprio figlio piccolo e del nonno paterno, tutti residenti a Pontedera nella stessa casa.

Le presunte violenze familiari si sono protratte per diverso tempo fino a che la donna e il padre non lo hanno denunciato. Nei confronti dell’uomo è stata richiesta e ottenuta la misura cautelare dell’allontanamento con divieto di avvicinarsi al domicilio della famiglia. E' stata la Polizia del Commissariato di Pontedera a notificare il provvedimento.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pontedera, butta la droga prima del controllo ma viene visto: arrestato

  • Cronaca

    Centro storico, ancora violenza: uomo accoltellato

  • Cronaca

    Pontedera, cresce la fibra ottica: più territorio coperto e 200 Megabit al secondo

  • Cronaca

    Scippa un'anziana ma viene fermato dai Carabinieri: arrestato 31enne

I più letti della settimana

  • Dramma sui lungarni: 25enne muore cadendo dalle spallette

  • Salta lo street food all'ex deposito bus: "Spaccio e gente che urina in pubblico, costretti ad annullare"

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 15 e 16 settembre

  • Cacciatore precipita in un burrone: è grave

  • Pontedera, esce di casa in bicicletta e non rientra: si cerca Rossano

  • Ricerche: ritrovato l'uomo scomparso a Pontedera

Torna su
PisaToday è in caricamento