Andrea Romanelli eletto presidente di Federalberghi Pisa

Il titolare dell'Hotel La Pace è stato eletto all'unanimità: prende il posto di Marzio Benedetti

Si è tenuta ieri, 29 maggio, presso Allegro Italia Tower Plaza Hotel, l’assemblea elettiva della Federalberghi Pisa e Provincia. Andrea Romanelli, titolare dell’Hotel La Pace, è stato eletto all’unanimità presidente dell’associazione. Romanelli subentra a Marzio Benedetti (Grand Hotel Duomo) che in questa occasione è stato insignito della carica di 'Presidente ad honorem', quale riconoscimento del contributo offerto all’associazione dalla sua nascita fino ai giorni nostri.

Sempre ieri l'assemblea dei soci ha nominato Pio Merafina (Hotel Alessandro della Spina) vice presidente vicario, e come consiglieri, Carmine Barigliano (San Ranieri Hotel), Nicola Piegaja (Royal Victoria Hotel), Francesco Benedetti (Grand Hotel Duomo), Francesca Bagagli (Casale Le Torri Resort), Antonella Belardi (Hotel Cecile), Chiara Ciampolini (Hotel Moderno). Sono stati inoltre indicati, come invitati permanenti ai lavori del Consiglio, i tecnici che fino ad ora hanno coadiuvato l’associazione: Maila Scarpellini (consulente fiscale), Giorgio Benedetti e Sabina Bargagna (area legale), Lorenzo Trombella (tributarista), Rita Paciello (consulenza aziende turistiche). Infine è stato confermato tesoriere dell’associazione Rosario Franzoni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I primi obiettivi del nuovo gruppo di lavoro, saranno la costituzione di 'Federalberghi Extra' (associazione che raggrupperà le strutture extra ricettive di Pisa e Provincia, caratterizzate dalla qualità dei servizi e dal rispetto delle normative vigenti) e la messa a punto di un piano di promozione turistica di ampio respiro che coinvolga tutti i soggetti, pubblici e privati, della filiera turistica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità pisana e mondiale: è morto il professor Franco Mosca

  • Coronavirus: ricercatori Aoup svelano una possibile correlazione con l'infiammazione della tiroide

  • Coronavirus: stop alla distribuzione gratuita delle mascherine nelle farmacie

  • Coronavirus in Toscana: 10 nuovi casi e 5 decessi

  • Il Giugno Pisano si farà: "Eventi simbolici per dare continuità alla tradizione"

  • Perde il controllo e si ribalta: il conducente esce prima che le fiamme distruggano l'auto

Torna su
PisaToday è in caricamento