Cisanello, preospedalizzazione: paziente 69enne muore nella sala d'aspetto

Un paziente proveniente da Salerno, Antonio Giordano di 69 anni, è morto per arresto cardiaco nella sala d'aspetto della preospedalizzazione. Avrebbe dovuto sottoporsi a un intervento di tiroidectomia

Stamattina un paziente proveniente da Salerno, Antonio Giordano di 69 anni, è morto per arresto cardiaco nella sala d'aspetto della preospedalizzazione di Cisanello. Domani avrebbe dovuto sottoporsi a un intervento di tiroidectomia.
 
"Era appena arrivato in ospedale quando si è accasciato al suolo - si legge in una note della Aoup -  proprio davanti al bancone dove avrebbe dovuto iniziare le procedure di accettazione. Immediatamente è stato soccorso da infermieri e medici ed è stato anche allertato il 118, considerato che il signor Giordano non era ancora un paziente dell'Aoup.
 
Dopo 40 minuti di tentativi di rianimazione, alle 8 è stata constatata la morte. È intervenuta la polizia di stato e contattato il magistrato di turno, che ha disposto di consegnare la salma ai familiari, non sussistendo ragioni per un eventuale esame autoptico.
 
Il signor Giordano era accompagnato dalla moglie, che ha ricevuto l'assistenza del personale della direzione sanitaria e infermieristica.

 

Potrebbe interessarti

  • Le curiosità dei nostri amici pelosi: 5 cose che non tutti sanno sui gatti

  • Falsi amici a tavola: 7 alimenti che non fanno dimagrire

  • Stop al fumo: trucchi e consigli per riuscire a dire addio alle sigarette

  • Ragnetti rossi: cosa sono e come proteggere la casa dalla loro presenza

I più letti della settimana

  • Tirrenia, malore mentre è in mare: muore 81enne

  • Via Sesia: fiamme in un appartamento

  • Si sente male sul patino a Marina di Vecchiano: muore 49enne

  • Rischia la paralisi dopo un tuffo: 16enne ricoverato a Cisanello

  • Pioggia e temporali in Toscana: scatta l'allerta

  • Maltempo in arrivo: allerta meteo gialla per temporali

Torna su
PisaToday è in caricamento