San Giovanni alla Vena a Vicopisano: approvato il piano di lottizzazione

Il sindaco Juri Taglioli spiega che sono previsti "vantaggi per la cittadinanza". Previsti 11 nuovi posti auto, la riqualificazione di via Grandi e il miglioramento generale della zona che sarà più 'green'. Importante il ritorno economico

Un ritorno per la cittadinanza di 142mila euro. Soddisfatto il sindaco di Vicopisano Juri Taglioli, a seguito dell'approvazione del piano di lottizzazione di San Giovanni alla Vena avvenuta nel consiglio comunale del 12 novembre scorso.

Un'operazione che per il primo cittadino presenta numerosi vantaggi per la cittadinanza. "L’intervento - spiega - prevede la costruzione di un edificio bifamiliare e i suoi benefici sono oggettivamente molteplici. Prima di tutto un parcheggio con undici posti auto vicino alla Chiesa, della cui necessità ci avevano parlato sia il parroco che i cittadini vista anche la carenza di posteggi, poi la risistemazione di via Grandi, grazie all’asfaltatura, all’illuminazione, alla sistemazione fognaria che dovrebbe alleggerire il carico idraulico dell’area, e il miglioramento generale della zona, in virtù di una progettazione green che ha ridotto al minimo l’impatto ambientale con tetti verdi e molte piantumazioni fra le altre cose".

Anche il lato economico è importante: "I vantaggi sono anche economici - continua il sindaco Taglioli - visto che questa operazione avrà un ritorno di circa 142mila euro per la comunità. Inoltre è avvenuta, come sempre con trasparenza, previa convocazione di una commissione urbanistica in cui è stato spiegato, con l’ausilio dei tecnici, ogni aspetto. E la commissione è stato solo lo step finale di un iter che ha visto coinvolti la Regione, la Soprintendenza, grazie alla cui collaborazione il nuovo edificio si inserirà nel contesto storico-paesaggistico in modo ottimale, e gli enti preposti al controllo in caso di piano di lottizzazione".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Bancarelle in piazza Duomo, no del ministro: "Dovrà decidere l'amministrazione"

  • Cronaca

    Vento, forti raffiche nel pisano: la diretta della giornata

  • Cronaca

    Stazione, locale ritrovo di pregiudicati: chiuso

  • Cronaca

    Calcinaia: ubriaco al volante fermato mentre va a zig zag

I più letti della settimana

  • Via delle Torri, incidente tra due auto: una finisce ribaltata

  • Meteo, primavera già finita: tornano freddo e vento

  • Bottiglia in testa mentre passeggia in centro: ferita una ragazza

  • Vento forte a Pisa e in Toscana: allerta meteo arancione

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 23 e 24 marzo

  • "Sono incinta": l'annuncio di Susanna Ceccardi per la festa del suo compleanno

Torna su
PisaToday è in caricamento