Tenta di aprire il portellone durante un volo diretto a Pisa: paura in aereo

E' accaduto nel pomeriggio di mercoledì sulla tratta Londra-Pisa. Il passeggero è stato bloccato e consegnato alla polizia

Momenti di panico nel pomeriggio di ieri, mercoledì 24 aprile, su un volo Londra-Pisa della compagnia EasyJet. Un giovane, un 30enne residente in Toscana, ha infatti tentato di aprire il portellone dell'aereo durante il volo. Il ragazzo è stato subito bloccato dai passeggeri e poi tenuto sotto osservazione dal personale di bordo e da un medico fino all'arrivo a Pisa. Una volta a terra sono intervenuti gli agenti della Polaria. 

L'episodio è avvenuto su un volo decollato dalla capitale britannica alle 14 e giunto due ore dopo a Pisa. Decisivo l'intervento di un passeggero che quando si è accorto di quanto stava accadendo ha richiamato l'attenzione degli altri passeggeri che si sono scaraventati sul giovane bloccandolo. Secondo quanto si è appreso il ragazzo avrebbe avuto un attacco di panico. Vista la situazione di disagio del ragazzo il comandante dell'aereo d'intesa con la compagnia, ha deciso di non sporgere querela. Il 30enne è stato però inserito nella blacklist dei passeggeri e non potrà più viaggiare con EasyJet. 

Potrebbe interessarti

  • Le curiosità dei nostri amici pelosi: 5 cose che non tutti sanno sui gatti

  • Falsi amici a tavola: 7 alimenti che non fanno dimagrire

  • Ragnetti rossi: cosa sono e come proteggere la casa dalla loro presenza

  • Come far risaltare l'abbronzatura a fine estate: 4 semplici consigli

I più letti della settimana

  • Tirrenia, malore mentre è in mare: muore 81enne

  • Si sente male sul patino a Marina di Vecchiano: muore 49enne

  • Cascina: il corpo di un 64enne ritrovato dietro la chiesa dell'Arnaccio

  • Rischia la paralisi dopo un tuffo: 16enne ricoverato a Cisanello

  • Santa Maria a Monte, con la bici contro un'auto: morto

  • Via Sesia: fiamme in un appartamento

Torna su
PisaToday è in caricamento