Stazione, pluripregiudicate tentano di borseggiare un anziano turista: arrestate

L'episodio è accaduto domenica a Pisa. La vittima si è accorta di quanto stava accadendo e ha reagito bloccando una delle due malviventi mentre cercava di occultare il bottino sotto la maglia

Gli agenti dell Polfer di Pisa hanno tratto in arresto ieri, domenica 28 ottobre, due pluripregiudicate rumene (una 20enne e una 25enne) e senza fissa dimora, responsabili del furto di un portafogli ad un turista argentino. Il fatto è avvenuto all'interno della stazione ferroviaria. Le due donne, già note alle forze dell’ordine, sfruttando il momento caotico dovuto alla discesa e salita di viaggiatori dai treni, hanno agito posizionandosi alle spalle dell’anziano turista per sottrargli il portafogli mentre stava caricando le valigie a bordo dell’Intercity per Genova.

La vittima si è però accorta di quanto stava accadendo e ha reagito bloccando una delle due malviventi mentre cercava di occultare il bottino sotto la maglia. Le concitate fasi di recupero del portafogli non sono sfuggite agli agenti. Le ladre hanno quindi tentato di fuggire ma si sono trovate gli uomini della polizia sulla loro strada e sono state arrestate.

Stamattina, lunedì 29 ottobre, l'arresto è stato convalidato dal tribunale di Pisa. Il giudice ha disposto nei confronti delle due straniere la misura cautelare del divieto di ritorno nel Comune di Pisa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore in bici travolto da un'auto

  • Cede il fondo stradale: chiuso cavalcavia della superstrada

  • Travolto in bici da un'auto: la vittima aveva 22 anni

  • Coronavirus, l'epidemiologo fa il punto: "Massima allerta, ma niente panico"

  • Lungarno Pacinotti: cede la paratia e precipita dalle spallette

  • A Marina di Pisa sbarca il 'tempio' degli hamburger di qualità

Torna su
PisaToday è in caricamento