Migliarino: arrestato dalla Polizia pericoloso latitante

L'uomo, un 49enne di origini calabresi, era già noto alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio e la persona e associazione a delinquere di stampo mafioso

Si era reso irreperbile dal 22 maggio scorso nonostante fosse sottoposto a sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno a Livorno dal luglio del 2017. E da quasi due mesi lo cercavano Polizia e Carabinieri. E' stato arrestato ieri, mercoledì 11 luglio, a Migliarino, un pericoloso latitante di 49 anni, G.M. le sue iniziali, noto alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio, la persona e associazione a delinquere di stampo mafioso.

Decisiva per l'arresto dell'uomo è stata la pronta segnalazione di chi, nella mattina di ieri, a seguito di attività info-investigativa in corso, l’ha notato nei pressi di Tirrenia. Avvisata la Polizia di Livorno e dietro la stretta collaborazione della squadra mobile e delle volanti di Pisa, la vettura su cui viaggiava l'uomo è stata seguita fino a Migliarino dove è stata fermata dalle volanti della Questura di Pisa.

A quel punto il 49enne ha mostrato ai poliziotti dei documenti falsi, gli stessi per il cui utilizzo era stato già condannato in passato. I poliziotti lo hanno riconosciuto e a seguito del fotosegnalamento nella questura di Pisa ne hanno accertato l'identità. È stato quindi trasferito in carcere dove dovrà scontare la pena rimanente di 5 anni e 6 giorni per vari reati accertati tra cui recidiva, delitto tentato, concorso di pena, truffa, violazione degli obblighi di sorveglianza speciale, possesso di documenti falsi e simulazione di reato. Il provvedimento era stato emesso dalla procura della corte d'appello di Firenze.

A bordo dell'auto del 49enne c'erano anche due donne di origini belghe che avevano chiesto un passaggio all'uomo da Pisa a Viareggio, ignare di chi fosse il personaggio che le stava accompagnando.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si ferma ad un distributore e si masturba 'di fronte' ad una donna che fa rifornimento

  • Meteo, quando arriva la neve in pianura

  • "Elicotteri da guerra nella fabbrica di Ospedaletto": Rebeldia contro Leonardo Spa

  • Donna scomparsa a Volterra: trovata morta in fondo alle Balze

  • Lotterie: vinto un milione di euro a Pisa

  • Scontro tra due auto: muore 70enne

Torna su
PisaToday è in caricamento