Rapina una 55enne dopo un furto con spaccata in un'azienda: 27enne in carcere

I fatti sono avvenuti l'11 luglio scorso. Le indagini dei Carabinieri hanno permesso di individuare il responsabile dei reati

Prima ha tentato un furto in un’azienda di Buti. Poi ha utilizzato un’auto rubata per sfondare la vetrata di un’azienda di Bientina, dalla quale ha portato via alcune banconote. Quindi, dopo essersi dato alla fuga a bordo del mezzo, è stato inseguito dai Carabinieri di Pontedera intervenuti, dai quali è riuscito a fuggire. Infine, dopo aver abbandonato la macchina a Calcinaia, si è introdotto in casa di una 55enne dalla quale, dopo averla minacciata con una scacciacani, si è fatto consegnare 300 euro in contanti e le chiavi dell’automobile per poi fuggire nuovamente. Tutti i fatti sono avvenuti l'11 luglio scorso.

E' stato convalidato oggi, lunedì 16 luglio, il fermo di un 27enne italiano indagato per rapina. I Carabinieri di Calcinaia e del Norm di Pontedera sono riusciti a individuarlo a distanza di pochi giorni, venerdì 13 luglio. Le indagini svolte hanno infatti permesso di identificare il responsabile dei reati e trasferire l'uomo in carcere in attesa della convalida odierna. In fase di perquisizione è stata anche rinvenuta l'arma utilizzata per la rapina.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (7)

  • italiani brava gente

    • Appunto, non abbiamo nessun bisogno di importare altri delinquenti

      • Grandissimo parac**o.

      • Appunto, non abbiamo nessun bisogno di importare altri delinquenti

        Gustavo "è tirchio" di fronte a questo episodio o la tastiera si è inceppata? Come mai intuisco il perché?

        • Poi un ti lamentare se ti insultano dopo i tuoi soliti commenti del c@zzo..

  • galeraaaaa e tanta

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Ghezzano, incidente nei pressi della Lidl: ferito un ciclista

  • Cronaca

    Migrante morto nel rogo in Calabria: il 29enne era stato spacciatore a Pisa

  • Cronaca

    Case popolari a Sant'Ermete, il Comune: "Nessun dialogo con chi fa dell'illegalità una bandiera"

  • Cronaca

    Vandali al Parco Tabucchi: a fuoco un cestino della spazzatura

I più letti della settimana

  • Intervento chirurgico eccezionale a Cisanello: salvato paziente in gravi condizioni

  • Trascinata dall'auto del fidanzato: è grave

  • Via Cattaneo: chiusa la macelleria islamica

  • Vive in cantina, occupa una casa in Sant'Ermete e il Comune gli fa causa: "Uno dei tanti casi, servono risposte"

  • Tatuatore pisano tiene in ostaggio due persone armato di pistola e coltello: arrestato

  • 'A Silvia' e l'ispirazione poetica: quando Giacomo Leopardi ritrovò l'amore a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento