Viola più volte i domiciliari: in carcere

Il giudice ha stabilito l'aggravamento della misura cautelare sulla base delle diverse segnalazioni dei Carabinieri

Nella mattina di ieri, 4 febbraio, i Carabinieri della Stazione di Pontedera hanno arrestato un ivoriano di 26 anni, in esecuzione di un provvedimento di custodia cautelare in carcere emesso dall’Ufficio del Giudice delle Indagini Preliminari del Tribunale di Pisa. L’extracomunitario, già sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari per spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale, ha violato ripetutamente le prescrizioni imposte con il precedente provvedimento, con la conseguenza che il giudice, sulla base delle diverse segnalazioni dei Carabinieri, ha aggravato la misura cautelare. L’arrestato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Pisa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Peccioli: morta una donna

  • Maltempo: codice giallo per temporali nelle zone interne orientali della Toscana

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Cascina: il corpo di un 64enne ritrovato dietro la chiesa dell'Arnaccio

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

  • Alcol e droga a 16 anni: ricoverata in gravi condizioni

Torna su
PisaToday è in caricamento