Viola più volte i domiciliari: in carcere

Il giudice ha stabilito l'aggravamento della misura cautelare sulla base delle diverse segnalazioni dei Carabinieri

Nella mattina di ieri, 4 febbraio, i Carabinieri della Stazione di Pontedera hanno arrestato un ivoriano di 26 anni, in esecuzione di un provvedimento di custodia cautelare in carcere emesso dall’Ufficio del Giudice delle Indagini Preliminari del Tribunale di Pisa. L’extracomunitario, già sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari per spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale, ha violato ripetutamente le prescrizioni imposte con il precedente provvedimento, con la conseguenza che il giudice, sulla base delle diverse segnalazioni dei Carabinieri, ha aggravato la misura cautelare. L’arrestato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Pisa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spiagge di ghiaia a Marina, alga tossica 6 volte oltre i limiti: "Fate attenzione"

  • Scuola, nuovo incontro per la ripartenza: si va verso il prolungamento della didattica a distanza

  • Coronavirus in Toscana, 9 casi in più e zero decessi nelle ultime 24 ore

  • Consegna a domicilio di cocaina: in manette due fratelli pusher

  • Bimbo di 5 anni salvato dalle sofferenze di un tumore, i genitori: "Grazie"

  • Coronavirus in Toscana, 5 nuovi casi: un decesso a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento