Viola le norme di affidamento in prova ai servizi sociali: in carcere

La donna è finita nella casa circondariale di Firenze-Sollicciano

E' stata rintracciata e arrestata  dai Carabinieri stamattina, giovedì 7 febbraio, a Pontedera, una donna italiana di 53 anni in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dall’Ufficio di Sorveglianza del Tribunale di Pisa. La signora, sottoposta alla misura alternativa dell’affidamento in prova ai servizi sociali, ha violato ripetutamente le prescrizioni, con la conseguente decisione da parte dell’Autorità Giudiziaria di disporre il provvedimento restrittivo in carcere. L’arrestata, dopo le formalità di rito, è stata tradotta presso la casa circondariale di Firenze-Sollicciano.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Bonus Acqua: nel bando sarà favorito chi risiede da più tempo a Pisa

  • Cronaca

    Casale Marittimo: incendio distrugge una baracca

  • Politica

    Elezioni Europee, non solo Ceccardi: i candidati pisani in corsa per l'Europarlamento

  • Eventi

    San Giuliano Terme: tutto pronto per l'edizione 2019 dell'Agrifiera

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni stroncata da un malore: "Te ne sei andata tra le mie braccia"

  • Muore a 29 anni stroncata da un malore

  • Lascia lo zaino sul sedile dell'auto mentre porta il bimbo all'asilo: torna e trova il vetro spaccato

  • Donna investita sulla linea ferroviaria Viareggio-Pisa: ritardi alla circolazione

  • Morta a 29 anni per un malore: commosso addio a Rachele

  • Furto di fronte alla facoltà di Fisica: "Rubati 500 euro"

Torna su
PisaToday è in caricamento