Alla guida drogato, nasconde cocaina in bocca per evitare il controllo: arrestato

L'uomo ha gettato poi l'involucro in un campo per tentare di farla franca ma è finito in manette

E' stato fermato e controllato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pisa, nella notte appena trascorsa, tra martedì 15 e mercoledì 16 maggio, un cittadino italo-cileno di 32 anni. L'uomo stava procedendo a bordo della propria auto lungo l'Aurelia a Migliarino (Vecchiano), quando, alla vista dei militari dell'Arma, ha nascosto in bocca un involucro. Una volta fermato ha ingaggiato una rapida colluttazione con i Carabinieri che lo stavano controllando e ha lanciato l'involucro in un campo adiacente alla strada.
I militari sono poi riusciti a bloccare il 32enne e a recuperare l'involucro, che conteneva quattro dosi di cocaina da un grammo ciascuna.
Successivi accertamenti hanno permesso di appurare anche lo stato di alterazione del 32enne, che aveva assunto stupefacenti prima di mettersi alla guida.
L'uomo è stato così arrestato per detenzione di stupefacenti. Dopo le formalità di rito, è stato trattenuto in camera di sicurezza in attesa del giudizio direttissimo.

Potrebbe interessarti

  • Aperitivi e cocktail estivi: 5 proposte da Marina a Calambrone

  • Attenzione al ragno violino: come difendersi dal suo morso

  • Mantenere puliti i capelli: le abitudini più comuni da evitare

  • Come pulire e igienizzare i bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Casting, a Pisa arriva 'L'amica geniale': si cercano comparse

  • Tutti con gli occhi al cielo: arriva l'eclissi di Luna

  • Attenzione al ragno violino: come difendersi dal suo morso

  • Incidente stradale sull'Arnaccio: due persone in ospedale

  • Ricerche per una donna dispersa in mare: ritrovata sulla spiaggia di San Rossore

  • Caso Ragusa, la Cassazione conferma: Logli condannato a 20 anni

Torna su
PisaToday è in caricamento