Sorpreso con 8 grammi di eroina tenta la fuga: in manette

E' successo in via Santa Maria: l'atteggiamento dell'uomo ha insospettito i carabinieri che lo hanno bloccato e perquisito

Arrestato ieri pomeriggio, 10 gennaio, dai carabinieri dell’Aliquota Radiomobile delle Stazioni di Pisa principale e Pisa Porta a Mare, insieme ai colleghi della Compagnia intervento operativo del 6° Battaglione 'Toscana', un tunisino di 38 anni, sorpreso in atteggiamenti sospetti in via Santa Maria.
L'uomo, alla vista dei militari, ha tentato di fuggire a piedi, ma è stato raggiunto poco dopo. Ha cercato di divincolarsi, spintonando i carabinieri fino a che non è stato definitivamente bloccato.
Sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di un involucro contenente complessivamente otto grammi di eroina.
Dopo le formalità di rito, è stato trattenuto in camera di sicurezza in attesa del giudizio direttissimo previsto per stamattina davanti al Tribunale di Pisa.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (7)

  • Ma come? Arrestare uno scienziato! Un ricercatore straniero laureato in chimica e biologia che sta facendo ricerche sulla quinta dimensione sviluppata da sostanze psicotrope?!? Ora come fa a pagarci la pensione?

  • C'è qualcuno che ha il corraggio di continuare a dire che gli extracomunitari delinquono quanto gli italiani???

  • Non capisco perche questi 8 grammi di eroiana non la iniettano a lui? Ripeto iniettata in una unica soluzione

    • O bodda! Com'è che non scrivi di "legnarlo bene bene"?

      • Lo scrivo io: andrebbe legnato perbene come un miccio della Garfagnana.

        • stefi stefi! ma noooo gli animali in generali non si devono legnare ad eccezione di capra Massimo.

    • Bravo

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Fosso di via Maggiore di Oratoio pieno di rifiuti: "10mila euro per pulire, serve soluzione definitiva"

  • Cronaca

    Gioco del Ponte, si va verso la tregua: "C'è disponibilità a venire incontro a San Marco"

  • Cronaca

    Tirrenia, una tavola da surf... a remi: la nuova idea del bagnino inventore

  • Cronaca

    "Vogliamo essere ascoltati": i comitati di quartiere chiedono una consulta

I più letti della settimana

  • Cadavere lungo l'Arno: forse vittima di una caduta accidentale

  • Investito in bicicletta a San Giuliano Terme: muore anche la donna alla guida dell'auto

  • Tragedia sui lungarni: cadavere lungo l'argine del fiume

  • Via delle Torri, incidente tra due auto: una finisce ribaltata

  • Incidente con la moto a Volterra: 50enne ricoverato in gravi condizioni

  • San Frediano a Settimo: scontro tra un'auto e un'ambulanza

Torna su
PisaToday è in caricamento