Pontedera, cede cocaina a due tossicodipendenti: arrestato

Addosso il giovane aveva altre dosi di droga oltre a 500 euro ritenuti provento dell'attività di spaccio

Nella tarda serata di sabato 19 gennaio a Pontedera, i carabinieri hanno arrestato un 22enne marocchino per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente. Nel corso di un servizio finalizzato al contrasto di reati di microcriminalità e al degrado urbano, il giovane è stato sorpreso in via Enrico De Nicola mentre cedeva una dose di cocaina, del peso di oltre un grammo, a due tossicodipendenti, in seguito segnalati alla Prefettura di Pisa quali assuntori.

Nel corso della successiva perquisizione personale, eseguita nei confronti del 22enne, sono state rinvenute ulteriori quattro dosi della stessa sostanza, per un peso complessivo di circa quattro grammi, nonché la somma contante di 510 euro, ritenuta provento dell’attività di spaccio. Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato trattenuto in camera di sicurezza in attesa del giudizio direttissimo, che si è tenuto questa mattina davanti al Tribunale di Pisa.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • ...'un lo so nemmeno io quanto mi ci vuole per guadagnare 510 euro; e questi magari in mezza mattinata li mettono insieme. E mi dovrebbero anche fa' pena ?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Polizia Municipale: in arrivo taser, spray irritante e manganello

  • Cronaca

    Sant'Ermete, niente incontro col Comune: occupato il cantiere delle case popolari

  • Cronaca

    Pontedera, fermato mentre spaccia: nei guai un 20enne

  • Cronaca

    Voli sopra la città: raccolte oltre 1500 firme per chiedere la fine dell'inquinamento acustico

I più letti della settimana

  • San Giuliano Terme: cadavere ritrovato vicino ad un fosso

  • Intervento chirurgico eccezionale a Cisanello: salvato paziente in gravi condizioni

  • Cadavere impiccato a San Giuliano Terme: è suicidio

  • Incidente a Migliarino: auto fuori strada dopo l'impatto

  • Via Cattaneo: chiusa la macelleria islamica

  • Trascinata dall'auto del fidanzato: è grave

Torna su
PisaToday è in caricamento