"Ero al pronto soccorso", ma non era vero: 36enne torna ai domiciliari

La donna è stata trovata fuori casa al momento del controllo da parte dei Carabinieri

E' stata arrestata domenica mattina, 14 luglio, per evasione dalla detenzione domiciliare una donna italiana di 36 anni a Pisa. A seguito di un controllo eseguito dai Carabinieri la 36enne non è stata reperita all'interno della sua abitazione. Vi ha fatto ritorno dopo diverso tempo affermando di essersi recata al pronto soccorso, circostanza risultata non vera.

Dopo le formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stata nuovamente sottoposta alla misura della detenzione domiciliare, in attesa del giudizio con rito direttissimo previsto per stamattina

Potrebbe interessarti

  • Le curiosità dei nostri amici pelosi: 5 cose che non tutti sanno sui gatti

  • Ragnetti rossi: cosa sono e come proteggere la casa dalla loro presenza

  • Come far risaltare l'abbronzatura a fine estate: 4 semplici consigli

  • Falsi amici a tavola: 7 alimenti che non fanno dimagrire

I più letti della settimana

  • Tirrenia, malore mentre è in mare: muore 81enne

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Cascina: il corpo di un 64enne ritrovato dietro la chiesa dell'Arnaccio

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

  • Santa Maria a Monte, con la bici contro un'auto: morto

  • Si sente male sul patino a Marina di Vecchiano: muore 49enne

Torna su
PisaToday è in caricamento