Alla guida con la patente revocata: in auto trapani e martelli rubati

A finire in carcere un 24enne, destinatario di un provvedimento restrittivo per furti commessi in Piemonte tra il 2016 e il 2017

La notte scorsa, tra venerdì 12 e sabato 13 ottobre, a Cascina, i Carabinieri della Stazione di Navacchio hanno arrestato un italiano di 24 anni, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere. Il giovane, risultato destinatario del provvedimento restrittivo per reati predatori commessi in Piemonte tra il 2016 e il 2017, è stato sorpreso alla guida di un’auto, pur con patente revocata. Nella macchina stava nascondendo diversi materiali di utensileria edile (trapani, flessibili, martelli e avvitatori elettrici), verosimilmente provento di altri reati.
Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato accompagnato in carcere a Pisa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viale delle Cascine: muore alla guida mentre è fermo al semaforo

  • Fisica, matematica, chimica: la Normale di Pisa è la prima università al mondo nella ricerca

  • Dà in escandescenze e devasta il ristorante di fronte a clienti e proprietari

  • Bagno di folla per Mika in centro a Livorno: suona con lui uno studente Unipi

  • Pontedera, scontro auto-moto: perde la vita 38enne

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 19 e 20 ottobre

Torna su
PisaToday è in caricamento