Santa Croce sull'Arno, i vicini sentono rumori sospetti: arrestati due ladri

Stavano cercando di entrare in una casa passando da una finestra

Sono finiti in manette alle prime ore del mattino di ieri, domenica 20 agosto, a Santa Croce sull'Arno un 35enne e un 41enne di nazionalità georgiana per tentato furto in abitazione. I due stranieri, infatti, la notte tra sabato e domenica, si stavano introducendo attraverso una finestra in un’abitazione di Santa Croce sull’Arno. Sono stati alcuni vicini, dopo aver avvertito rumori sospetti, ad avvisare i Carabinieri. I militari della Stazione di Ponte a Egola sono così giunti sul posto e hanno in pochi minuti individuato e bloccato i due ladri. I due sono stati arrestati e condotti nel carcere Don Bosco di Pisa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, approvato il decreto scuola: ecco cosa cambia

  • Coronavirus, l'emergenza ferma il Giugno Pisano: saltano Luminara, Gioco del Ponte e Palio

  • In Toscana scatta l'obbligo delle mascherine: chi deve indossarle e in quali occasioni

  • Lutto nella sezione Aia di Pisa: muore a 41 anni Gennaro D'Archi

  • Emergenza Coronavirus: distribuzione di mascherine a domicilio per i cittadini pisani

  • Auto fuori strada lungo l'Arnaccio: muore 25enne

Torna su
PisaToday è in caricamento