Dà in escandescenza in caserma dopo una lite fuori da un locale: arrestato

E' successo la notte tra venerdì e sabato a Calcinaia. Il ragazzo, un 21enne, ha anche danneggiato alcune suppellettili nella caserma dei Carabinieri

Fuori controllo nella caserma dei Carabinieri. E' stato arrestato la notte scorsa, tra venerdì 12 e sabato 13 ottobre, per resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento un ragazzo italiano di 21 anni.
La notte brava è iniziata fuori da un locale di Calcinaia, quando si è accesa una banale baruffa tra i frequentatori. Il ragazzo è stato notato dal personale di vigilanza mentre scavalcava un'inferriata. E' stato così accompagnato in caserma per accertamenti dai militari della Stazione di Bientina.

Giunto negli uffici dell'Arma ha iniziato a scalciare per evitare il controllo, danneggiando anche alcune suppellettili. E' finito così in manette ed è stato trattenuto in camera di sicurezza, in attesa del rito direttissimo previsto per la mattinata di oggi in Tribunale a Pisa.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Acquedotto Mediceo: "Altro che demolizione, meriterebbe restauro e valorizzazione"

  • Cronaca

    Calcio giovanile: direttore sportivo aggredito dai genitori in tribuna

  • Cronaca

    Bientina: scritte antisemite sui giochi per bambini

  • Cronaca

    Riparbella: muore colpito da un malore mentre è a caccia

I più letti della settimana

  • Rapisce, droga e violenta una donna per giorni: arrestato 54enne

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 17 e 18 novembre

  • Albero crolla su un'auto lungo la Tosco-Romagnola: ferito il conducente

  • Il Comune di Pisa esce dalla rete 'Ready': niente più politiche per i diritti LGBTI

  • Programma di mandato: ecco gli obiettivi del sindaco Conti

  • Investito di notte sull'Aurelia, muore 23enne: arrestato il conducente

Torna su
PisaToday è in caricamento