Bloccato dopo una lite in piazza Garibaldi: droga addosso e irregolare in Italia

L'uomo è stato fermato dagli agenti dopo un inseguimento a piedi nei vicoli del centro. E' stato un cittadino a segnalare un diverbo acceso nel cuore della notte

Controlli rafforzati da parte della polizia di Pisa in occasione del periodo festivo, soprattutto nelle ore notturne.

La notte scorsa, tra il 30 e il 31 dicembre, le Volanti con rapidità sono intervenute in piazza Garibaldi dove un passante aveva segnalato alcuni extracomunitari che stavano litigando animosamente tra loro. Alla vista della polizia gli stranieri hanno tentato la fuga, dileguandosi nei vicoli della zona. Dopo un inseguimento a piedi gli agenti sono riusciti a bloccare in via San Francesco A.W. che durante la corsa, per cercare di fermare i poliziotti, ha scagliato contro di loro una bicicletta che era parcheggiata lungo il percorso.

Una volta bloccato, addosso all'uomo sono stati rinvenuti 2,9 grammi di cocaina, suddivisa in nove involucri, e banconote di piccolo taglio per circa 300 euro.

Al termine di tutti gli accertamenti effettuati negli uffici della Questura, A.W. è risultato privo di precedenti ma irregolare sul territorio nazionale; è stato denunciato alla Procura per i reati di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e violenza a pubblico ufficiale ed è stato espulso dal territorio nazionale.

Potrebbe interessarti

  • Incubo sveglia? 6 trucchi per diventare persone mattiniere

  • Lavastoviglie pulita e profumata: ecco i nostri consigli

  • Formiche in casa: i rimedi per allontanarle

  • Realmente i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

I più letti della settimana

  • Si sente male mentre passeggia in spiaggia: anziana turista trovata morta

  • Autostrada A4, camper tampona un tir: morto 42enne pisano

  • A Cascina inaugurato il punto vendita Bricofer

  • Taglio del nastro per il nuovo supermercato Lidl di Pisa

  • Scontro auto-camion sull'Arnaccio: conducente incastrato nell'abitacolo

  • Offerte di lavoro: bando per graduatoria alla Geofor, anche per tempo indeterminato

Torna su
PisaToday è in caricamento