Montecatini Val di Cecina, lontano da casa nonostante gli arresti domiciliari: in carcere

Più di una volta l'uomo era stato sorpreso fuori dalla propria abitazione, nella quale avrebbe invece dovuto rimanere per reati riguardanti droga

Nel pomeriggio di ieri, 5 maggio, a Montecatini Val di Cecina, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Volterra hanno arrestato un 40enne italiano, in esecuzione del ripristino della misura detentiva per violazioni del provvedimento degli arresti domiciliari. L’uomo, sottoposto alla misura detentiva per reati inerenti gli stupefacenti, è stato più volte sorpreso lontano dal proprio domicilio e, per questi motivi, l’Autorità Giudiziaria ne ha disposta la reclusione in carcere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto travolge tavoli e clienti di una pizzeria in via dell'Aeroporto

  • Coronavirus e sovraffollamento, nuova ordinanza: positivi inviati in albergo

  • Spiagge di ghiaia a Marina, alga tossica 6 volte oltre i limiti: "Fate attenzione"

  • Coronavirus in Toscana, 9 casi in più e zero decessi nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus in Toscana: 4 nuovi casi, di cui 2 a Pisa

  • Scuola, nuovo incontro per la ripartenza: si va verso il prolungamento della didattica a distanza

Torna su
PisaToday è in caricamento