Ponsacco, ai domiciliari rientra in ritardo a casa: torna in carcere

L'uomo era già stato detenuto a Prato per il reato di spaccio. Il giudice aveva concesso i domiciliari, ma la mancata osservanza delle prescrizioni ha fatto nuovamente spalancare le porte del carcere