Pontedera, sorpreso con 17 dosi di cocaina addosso: in manette

I carabinieri sono stati insospettiti dall'atteggiamento del ragazzo. In tasca aveva anche soldi contanti ritenuti provento dell'attività illecita

Il materiale sequestrato dai carabinieri

Nella tarda serata di ieri, 5 dicembre, i militari della Stazione carabinieri di Pontedera, hanno arrestato in flagranza di reato un pregiudicato marocchino di 25 anni, per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nel corso della perquisizione personale, eseguita per l’atteggiamento sospetto del giovane, i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato 17 dosi di cocaina per oltre 21 grammi di peso complessivo e 370 euro in denaro contante, provento dell’attività illecita. L’arrestato, dopo le formalità, è stato associato al carcere di Pisa, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Banca d'Italia: chiude la sede di Pisa

  • Cronaca

    Rubano uno smartphone e in due aggrediscono la vittima sul treno: un arresto

  • Cronaca

    Gli studenti del Matteotti cucinano per i poveri e i senza tetto della città

  • Cronaca

    Istituzioni: il nuovo Prefetto di Pisa incontra il sindaco Conti e il presidente della Provincia

I più letti della settimana

  • Maltempo, neve e ghiaccio in Toscana: è allerta meteo

  • Ragazzo disperso in Arno: ricerche per tutta la notte

  • Maltempo in Toscana: estesa fino a lunedì l'allerta meteo per neve e vento

  • Spacciatori arrestati e rimessi in libertà, Salvini: "Legge sbagliata, va cambiata"

  • Centro storico, maxi-retata antidroga: chiuso anche il punto Snai di Viale Gramsci

  • Disperso in Arno, si cerca ancora: non c'è traccia del 21enne

Torna su
PisaToday è in caricamento