Cascina, in casa droga e 1200 euro: arrestato spacciatore

L'uomo, un 38enne, è stato arrestato dopo un prolungato servizio di osservazione e pedinamento nei pressi della sua abitazione

I Carabinieri di Cascina hanno arrestato nel pomeriggio di ieri, 4 febbraio, un italiano 38enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. I militari, dopo un prolungato servizio di osservazione e pedinamento nei pressi di una casa, intorno alla quale erano stati notati e segnalati movimenti sospetti, sono entrati all’interno dell'abitazione.

Nel corso della perquisizione domiciliare sono stati rinvenuti, occultati all’interno della camera da letto, tredici grammi di eroina, suddivisa in cinquantasette dosi contenute in più involucri, una bilancina di precisione, materiale vario per il confezionamento dello stupefacente ed una somma contante di 1200 euro, ritenuta provento dell’illecita attività. L’arrestato è stato tradotto in carcere al Don Bosco di Pisa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Peccioli: morta una donna

  • Maltempo: codice giallo per temporali nelle zone interne orientali della Toscana

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Cascina: il corpo di un 64enne ritrovato dietro la chiesa dell'Arnaccio

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

  • Alcol e droga a 16 anni: ricoverata in gravi condizioni

Torna su
PisaToday è in caricamento