Pontedera, fermato con 5 grammi di eroina: arrestato 47enne

La perquisizione domiciliare ha permesso di trovare un bilancino di precisione e materiale per il taglio e confezionamento delle dosi

I Carabinieri di Pontedera, in collaborazione con personale del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia, hanno arrestato ieri 10 marzo un nigeriano di 47 anni per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo è stato controllato nei pressi del Villaggio Piaggio, mentre si muoveva a piedi insieme ad altri due connazionali. In suo possesso è stato trovato un ovulo contenente 5 grammi di eroina, occultato nelle parti intime. La perquisizione, estesa anche all'abitazione, ha permesso di rinvenire e sequestrare anche altre due dosi della stessa sostanza, del peso di circa un grammo. Trovati poi un bilancino di precisione e materiale per il taglio e il confezionamento dello stupefacente. Dopo le formalità di rito è stato rimesso in libertà, come prescritto dal codice di procedura penale e disposto dall'Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto travolge tavoli e clienti di una pizzeria in via dell'Aeroporto

  • Meteo, il gran caldo ha i giorni contati: torna il maltempo

  • Cede controsoffitto all'interno dell'ospedale Cisanello

  • Coronavirus in Toscana: 5 nuovi casi, di cui 2 a Pisa

  • Coronavirus in Toscana: 4 nuovi casi, di cui 2 a Pisa

  • Coronavirus in Toscana: 9 nuovi casi e 3 decessi

Torna su
PisaToday è in caricamento