Pontedera, fermato con 5 grammi di eroina: arrestato 47enne

La perquisizione domiciliare ha permesso di trovare un bilancino di precisione e materiale per il taglio e confezionamento delle dosi

I Carabinieri di Pontedera, in collaborazione con personale del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia, hanno arrestato ieri 10 marzo un nigeriano di 47 anni per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L'uomo è stato controllato nei pressi del Villaggio Piaggio, mentre si muoveva a piedi insieme ad altri due connazionali. In suo possesso è stato trovato un ovulo contenente 5 grammi di eroina, occultato nelle parti intime. La perquisizione, estesa anche all'abitazione, ha permesso di rinvenire e sequestrare anche altre due dosi della stessa sostanza, del peso di circa un grammo. Trovati poi un bilancino di precisione e materiale per il taglio e il confezionamento dello stupefacente. Dopo le formalità di rito è stato rimesso in libertà, come prescritto dal codice di procedura penale e disposto dall'Autorità Giudiziaria.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Principio di incendio al Centro dei Borghi: evacuato

  • Lavoro: 16 assunzioni alla SEPI

  • Ciak si gira: a Pisa il via alle riprese della seconda stagione de 'L'amica geniale'

  • Si schianta con lo scooter contro un'auto: muore 21enne bagnino

  • Maltempo in Toscana: in arrivo piogge e temporali

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 21 e 22 settembre

Torna su
PisaToday è in caricamento