Calci, fermato per spaccio in macchina aveva una 357 magnum: arrestato 49enne

La pistola è risultata rubata. L'uomo era in disponibilità di vari tipi di droga e di oltre 7mila euro in contanti

Fermato per spaccio, aveva nell'auto un revolver 357 magnum. La mattina di ieri, 18 luglio, a Calci, i Carabinieri hanno arrestato un 49enne italiano per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, ricettazione, detenzione e porto illegale di armi.

L'uomo è stato sorpreso dopo aver ceduto mezzo grammo di cocaina, 4 grammi hashish e mezzo grammo di marijuana a due persone del luogo, identificate e successivamente segnalate alla Prefettura di Pisa quali assuntori. A seguito della perquisizione personale il 49enne è stato trovato in possesso di ulteriori 11 grammi di cocaina e 1450 euro in contanti, somma ritenuta provento dell’illecita attività e quindi sequestrata.

I controlli si sono poi estesi all'auto dell'uomo. Nascosta sotto il sedile passeggero è stata trovata una pistola revolver marca Smith and Wesson 357 magnum cal. 38 special, risultata rubata a seguito di un furto in un'abitazione nel pratese. La perquisizione ha poi riguardato l'abitazione dell'indagato ed è emerso altro materiale illecito: un caricatore vuoto per proiettili cal. 9, varie cartucce, strumenti per il confezionamento delle dosi di sostanze stupefacente, due flaconi di metadone da 450 grammi l'uno, due grammi di sostanza stupefacente del tipo 'crack' e 6mila euro.

Al termine delle operazioni l'arrestato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Pisa, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Potrebbe interessarti

  • Le curiosità dei nostri amici pelosi: 5 cose che non tutti sanno sui gatti

  • Ragnetti rossi: cosa sono e come proteggere la casa dalla loro presenza

  • Come far risaltare l'abbronzatura a fine estate: 4 semplici consigli

  • Falsi amici a tavola: 7 alimenti che non fanno dimagrire

I più letti della settimana

  • Tirrenia, malore mentre è in mare: muore 81enne

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Cascina: il corpo di un 64enne ritrovato dietro la chiesa dell'Arnaccio

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

  • Santa Maria a Monte, con la bici contro un'auto: morto

  • Si sente male sul patino a Marina di Vecchiano: muore 49enne

Torna su
PisaToday è in caricamento