Stazione, 21enne trovato con 76 grammi di hashish: arrestato

L'accusa è di detenzione ai fini di spaccio. I Carabinieri hanno anche multato 3 persone in esecuzione dell'ordinanza antidegrado

Nel pomeriggio di ieri, 18 luglio, i Carabinieri di Tirrenia e della compagna di Firenze hanno arrestato in zona stazione un gambiano di 21 anni per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio un gambiano di 21 anni.

Il controllo, nell'ambito dei servizi specifici concordati nel Comitato Ordine e Sicurezza, è scattato quando i militari hanno notato gli atteggiamenti sospetti del giovane, per i quali è stato sottoposto a perquisizione personale. In suo possesso sono stati trovati 76 grammi di hashish. Dopo le formalità di rito è stato trattenuto nelle camere di sicurezza, in attesa del giudizio con rito direttissimo previsto nella mattinata odierna.

Nel medesimo contesto sono state sanzionate 3 persone per la violazione dell'ordinanza sindacale antidegrado emessa dal Comune di Pisa, in quanto sorpresi in viale Gramsci seduti sul marciapiede.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viale delle Cascine: muore alla guida mentre è fermo al semaforo

  • Fisica, matematica, chimica: la Normale di Pisa è la prima università al mondo nella ricerca

  • Dà in escandescenze e devasta il ristorante di fronte a clienti e proprietari

  • Lutto all'Università: è morto il professor Berardo Cori

  • Bagno di folla per Mika in centro a Livorno: suona con lui uno studente Unipi

  • Pontedera, scontro auto-moto: perde la vita 38enne

Torna su
PisaToday è in caricamento