Tentò rapina in banca a Fornacette: 27enne arrestato a Cremona

Grazie alle impronte digitali i militari dell'Arma sono riusciti a identificare l'autore e a rintracciarlo

E' stato rintracciato e arrestato ieri pomeriggio, 5 dicembre, a Cremona, un giovane italiano di 27 anni, ritenuto il responsabile di un tentativo di rapina messo in atto lo scorso 3 dicembre nella Banca di Credito Cooperativo a Fornacette.
L’uomo, pur disarmato, secondo quanto ricostruito dai carabinieri di Calcinaia, ha tentato di farsi consegnare il denaro presente nella cassaforte, dietro minacce rivolte al personale: l'apertura meccanizzata aveva fatto desistere il malfattore, che, poco dopo, si era infatti dileguato a piedi per le vie del posto. Il sistema di rilevamento delle impronte, presente all’ingresso dell’istituto di credito, ha permesso di effettuare il rilievo dattiloscopico ai carabinieri del RIS di Roma, che hanno identificato il malfattore, individuato poi nella città lombarda grazie anche alla collaborazione dei militari dell'Arma locali. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato condotto in carcere.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Bravi i Carabinieri !

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Ghezzano, incidente nei pressi della Lidl: ferito un ciclista

  • Cronaca

    Migrante morto nel rogo in Calabria: il 29enne era stato spacciatore a Pisa

  • Cronaca

    Municipale, più agenti in centro storico: "Operazione che ricadrà sulle periferie"

  • Cronaca

    Case popolari a Sant'Ermete, il Comune: "Nessun dialogo con chi fa dell'illegalità una bandiera"

I più letti della settimana

  • Intervento chirurgico eccezionale a Cisanello: salvato paziente in gravi condizioni

  • Trascinata dall'auto del fidanzato: è grave

  • Via Cattaneo: chiusa la macelleria islamica

  • Vive in cantina, occupa una casa in Sant'Ermete e il Comune gli fa causa: "Uno dei tanti casi, servono risposte"

  • Tatuatore pisano tiene in ostaggio due persone armato di pistola e coltello: arrestato

  • 'A Silvia' e l'ispirazione poetica: quando Giacomo Leopardi ritrovò l'amore a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento