Folle inseguimento nella notte: da Pisa a Livorno fino alle manette

L'uomo non si è fermato all'alt dei Carabinieri e ha cercato di seminare i militari. Alla fine è stato bloccato nella zona di Ardenza

Livorno, arrestato dopo inseguimento da Pisa fino ad Ardenza
Un inseguimento che da Pisa si è concluso a Livorno quello scattato la notte scorsa, tra l'11 e il 12 giugno. Secondo quanto riportato da LivornoToday, l'uomo alla guida di un'Audi non si è fermato all'alt che i Carabinieri di Pisa gli avevano intimato così è iniziato un folle inseguimento che si è concluso addirittura ad Ardenza, nel livornese. Il conducente, un 25enne tunisino con precedenti in materia di stupefacenti, ha provato in tutti i modi a seminare i militari dell'Arma arrivando fino a Montenero salvo poi tornare indietro. E' stato poi bloccato all'altezza del Carrefour in via degli Scarronzoni. E' finito in manette per resistenza a pubblico ufficiale ed è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e sotto l'effetto di droga.
A bordo dell'auto anche due ragazze livornesi di 20 e 31 anni.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spiagge di ghiaia a Marina, alga tossica 6 volte oltre i limiti: "Fate attenzione"

  • Scuola, nuovo incontro per la ripartenza: si va verso il prolungamento della didattica a distanza

  • Bimbo di 5 anni salvato dalle sofferenze di un tumore, i genitori: "Grazie"

  • Coronavirus in Toscana, 5 nuovi casi: un decesso a Pisa

  • Consegna a domicilio di cocaina: in manette due fratelli pusher

  • Sangue nella movida pisana: ragazzo colpito al volto da una bottigliata

Torna su
PisaToday è in caricamento