Deve scontare oltre un anno di carcere per ingresso clandestino di stranieri: arrestato

L'uomo è finito in manette grazie all'intervento dei carabinieri di Volterra

Nel primo pomeriggio di ieri, 14 gennaio, a Volterra, i carabinieri hanno arrestato un cittadino romeno di 49 anni, in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dal Tribunale di Verona, dovendo scontare la pena di un anno e sei mesi di reclusione e venti giorni di arresto per associazione a delinquere, favoreggiamento all’ingresso clandestino di stranieri nel territorio dello Stato e guida in stato di ebrezza alcolica.
L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso il carcere di Volterra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto travolge tavoli e clienti di una pizzeria in via dell'Aeroporto

  • Coronavirus e sovraffollamento, nuova ordinanza: positivi inviati in albergo

  • Meteo, il gran caldo ha i giorni contati: torna il maltempo

  • Cede controsoffitto all'interno dell'ospedale Cisanello

  • Coronavirus in Toscana, 9 casi in più e zero decessi nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus in Toscana: 4 nuovi casi, di cui 2 a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento